La rimonta di un promontorio di alta pressione garantirà condizioni di tempo stabile e prevalentemente soleggiato con gelate diffuse durante le ore serali, notturne e al primo mattino

Sulla nostra penisola la pressione è in aumento a causa della rimonta di un promontorio di alta pressione proveniente dal Mediterraneo occidentale che, alla base dei dati attuali, garantirà condizioni di tempo stabile e prevalentemente soleggiato su gran parte delle nostre regioni anche se, nel fine settimana, saranno possibili annuvolamenti (nubi alte e stratificate) ma senza fenomeni di rilievo. I forti venti di Tramontana tenderanno ulteriormente ad attenuarsi nel corso della mattinata e le temperature massime torneranno gradualmente a salire. Successivamente, alla base dei dati attuali, le regioni centro-settentrionali potrebbero essere interessate dall’arrivo di correnti umide di origine atlantica, accompagnate da venti occidentali in rinforzo che, se confermate, determineranno un nuovo temporaneo aumento delle temperature, specie sulle regioni adriatiche.

Immagine all’infrarosso ricevuta dal satellite MSG-4 – FONTE METEO60.FR

 

Sulla nostra regione si prevedono condizioni generali di cielo prevalentemente sereno o poco nuvoloso con possibili residui annuvolamenti nel Vastese e a ridosso dei rilievi, tuttavia si tratterà di addensamenti temporanei, in attenuazione nel corso della mattinata. Gelate diffuse durante le ore serali, notturne e al primo mattino sulla Marsica, nell’Aquilano e nelle valli che si affacciano sul versante adriatico: a tal proposito si raccomanda prudenza per la presenza di tratti stradali ghiacciati, attenzione. Poche novità nel corso del fine settimana, proseguirà il tempo stabile con possibili annuvolamenti (nubi alte e stratificate) ma senza fenomeni.

Temperature: In diminuzione nei valori minimi con gelate diffuse, anche sul versante adriatico; in aumento nei valori massimi.

Venti: Deboli dai quadranti settentrionali con residui rinforzi nel Vastese, in ulteriore attenuazione nel corso della giornata.

Mare: Poco mosso o localmente mosso con moto ondoso in ulteriore attenuazione.

Giovanni De Palma – AbruzzoMeteo

Lascia un commento

error: Content is protected !!