Resiste l’alta pressione anche se nel corso della giornata saranno possibili annuvolamenti anche sulla nostra regione. Bel tempo nella giornata di giovedì ma da venerdì l’alta pressione inizierà ad attenuarsi

La situazione meteorologica attuale è caratterizzata dalla presenza di una vasta area di alta pressione che determina condizioni di tempo stabile su gran parte delle nostre regioni, anche se non mancano annuvolamenti soprattutto sulla Sardegna e sulla Sicilia ma senza fenomeni di rilievo; nelle prossime ore nubi medio-alte e stratificate provenienti dall’Europa centrale, tenderanno ad attraversare le regioni centrali, favorendo annuvolamenti su Marche, Umbria, Lazio e Abruzzo, ma senza precipitazioni di rilievo. Successivamente, nella giornata di giovedì, tornerà a splendere il sole su gran parte delle nostre regioni a causa della persistenza dell’alta pressione che, tuttavia, a partire da venerdì, inizierà a subire un graduale cedimento che favorirà l’arrivo di masse d’aria umida e di corpi nuvolosi provenienti dal Mediterraneo occidentale: di conseguenza venerdì saranno possibili annuvolamenti e possibili fenomeni di instabilità lungo la dorsale appenninica, specie nel pomeriggio e nel tardo pomeriggio, in attenuazione in serata e in nottata. Gli ultimi aggiornamenti dei modelli matematici evidenziano, inoltre, un possibile deciso cambio di circolazione a partire da domenica sera e, soprattutto, nei primi giorni della prossima settimana, a causa del probabile arrivo di masse d’aria molto fredda provenienti dall’Europa orientale e dalla Russia che, se confermate, potranno determinare un generale calo delle temperature e un moderato peggioramento delle condizioni atmosferiche su gran parte delle nostre regioni: vedremo.

Immagine all’infrarosso ricevuta dal satellite NOAA-19 intorno alle 06.30

Sulla nostra regione si prevedono condizioni iniziali di cielo sereno o poco nuvoloso con nuvolosità in aumento ad iniziare dal Teramano, in estensione verso le restanti zone nel corso della giornata, ma non si prevedono fenomeni di rilievo in quanto si tratterà di nubi medio-alte che, solitamente non danno luogo a precipitazioni. Dal pomeriggio-sera la nuvolosità tornerà nuovamente ad attenuarsi e nella giornata di giovedì splenderà il sole su gran parte della nostra regione.

Temperature: Generalmente stazionarie. Possibili gelate sulla Marsica e nell’Aquilano durante le ore serali, notturne e al primo mattino.

Venti: Deboli dai quadranti settentrionali con possibili rinforzi lungo la fascia costiera e sull’Adriatico centrale.

Mare: Generalmente poco mosso con moto ondoso in aumento.

Giovanni De Palma – AbruzzoMeteo

 

Lascia un commento

error: Content is protected !!