Residue precipitazioni nelle prossime ore, tempo in graduale miglioramento anche se nel pomeriggio di oggi e nel pomeriggio di domenica saranno possibili fenomeni di instabilità sulle zone montuose e sul settore occidentale

La nostra penisola è interessata da quel che resta di una circolazione depressionaria posizionata sulla Sardegna, in ulteriore attenuazione nelle prossime ore, ma annuvolamenti e rovesci interessano ancora la nostra regione, in particolare il settore adriatico e le zone montuose. Nelle prossime ore è previsto un graduale miglioramento delle condizioni atmosferiche che proseguirà anche nella giornata di domenica, tuttavia permarranno condizioni di instabilità che tenderanno a manifestarsi oggi pomeriggio sui rilievi Marsicani e, localmente, sul settore occidentale, mentre dopo una mattinata con il cielo poco nuvoloso, il pomeriggio di domenica sarà caratterizzato dallo sviluppo di addensamenti sulle zone interne e montuose, localmente associato a rovesci, anche a carattere temporalesco, in attenuazione in serata e in nottata. Come annunciato nei precedenti aggiornamenti, inoltre, nella giornata di lunedì l’instabilità tenderà ulteriormente ad intensificarsi, a causa dell’arrivo di masse d’aria fredda sulle regioni settentrionali che, nel pomeriggio di lunedì, tenderanno ad estendersi verso la nostra regione, provocando lo sviluppo di addensamenti associati a rovesci e a manifestazioni temporalesche, in attenuazione in nottata.

Immagine all’infrarosso ricevuta dal satellite NOAA-19 intorno alle 06.14

Sulla nostra regione si prevedono condizioni generali di cielo molto nuvoloso o coperto con precipitazioni sparse, più probabili sul settore orientale, nel Teramano, nel Pescarese e nel Chietino, in graduale attenuazione dalla tarda mattinata e nel corso del pomeriggio. Dal pomeriggio sono attese schiarite ad iniziare dal settore adriatico, tuttavia non si escludono addensamenti a ridosso dei rilievi, specie sui rilievi Marsicani, con possibili rovesci, anche a carattere temporalesco, in estensione verso il vicino Lazio ma in attenuazione in serata e in nottata. La giornata di domenica inizierà all’insegna di un tempo decisamente migliore con cielo poco nuvoloso ed ampie schiarite, tuttavia nel pomeriggio e nel tardo pomeriggio saranno possibili addensamenti sulle zone interne e montuose, con possibilità di rovesci, anche a carattere temporalesco, in attenuazione in serata e in nottata.

Temperature: Generalmente stazionarie.

Venti: Deboli dai quadranti nord-orientali, specie lungo la fascia costiera e collinare.

Mare: Mosso o molto mosso.

Giovanni De Palma – AbruzzoMeteo

Lascia un commento

error: Content is protected !!