Prosegue il tempo stabile al centro-nord, mentre annuvolamenti e precipitazioni interessano le estreme regioni meridionali a causa del transito di una perturbazione afro-mediterranea

La nostra penisola è marginalmente interessata dal transito di una perturbazione di matrice afro-mediterranea che, in queste ultime ore, ha favorito annuvolamenti e precipitazioni sparse sulla Sardegna, sulla Sicilia e sulla Calabria, mentre al centro-nord il tempo risulta stabile e prevalentemente soleggiato, con temperature ancora al disotto delle medie stagionali. Nelle prossime ore saranno ancora presenti annuvolamenti al meridione con possibilità di precipitazioni su Sicilia e Calabria, a differenza delle regioni centrali dove splenderà il sole al mattino, ma non mancheranno addensamenti a ridosso dei rilievi appenninici durante le ore centrali della giornata e nel corso del pomeriggio. Lo spostamento verso levante della perturbazione afro-mediterranea favorirà un temporaneo rinforzo dei venti settentrionali sulle regioni adriatiche nel corso del fine settimana, con possibili addensamenti sulle zone montuose e sul settore adriatico di Marche, Abruzzo e Molise, tuttavia la tendenza successiva mostra, come evidenziato nei precedenti aggiornamenti, la rimonta di un promontorio di alta pressione che, alla base dei dati attuali, si estenderà su gran parte della nostra penisola e sull’Europa centro-orientale, favorendo un deciso miglioramento delle condizioni atmosferiche e un progressivo aumento delle temperature.

Sulla nostra regione si prevedono condizioni generali di cielo sereno o poco nuvoloso con possibili annuvolamenti (nubi alte e stratificate) al mattino, tuttavia nel corso del pomeriggio saranno possibili addensamenti sulle zone interne e montuose con possibilità di precipitazioni sparse, nevose sui rilievi, in attenuazione in serata e in nottata. Nella giornata di sabato è previsto un graduale rinforzo dei venti settentrionali lungo la fascia costiera e collinare, con possibili annuvolamenti nel pomeriggio e nel tardo pomeriggio.

Temperature: Stazionarie o in lieve aumento, specie nei valori massimi. Gelate diffuse sul settore occidentale durante le ore serali, notturne e al primo mattino.

Venti: Deboli dai quadranti orientali; da domani tenderanno progressivamente a rinforzare.

Mare: Poco mosso con moto ondoso in aumento nel corso della giornata di sabato.

Giovanni De Palma – AbruzzoMeteo

 

Lascia un commento

error: Content is protected !!