La giornata di giovedì sarà caratterizzata da tempo stabile e soleggiato su gran parte delle nostre regioni, tuttavia da venerdì è previsto un nuovo graduale aumento della nuvolosità

Sulla nostra penisola il tempo è in ulteriore miglioramento a causa dell’espansione di un promontorio di alta pressione che, nelle prossime ore, garantirà condizioni di tempo stabile e prevalentemente soleggiato, con temperature in graduale aumento, specie nei valori massimi mentre, a partire da venerdì, nubi medio alte e stratificate torneranno ad estendersi verso le nostre regioni, favorendo un graduale aumento della nuvolosità. Non cambierà di molto, dunque, la situazione meteorologica da venerdì fino alla giornata di domenica, annuvolamenti saranno presenti su gran parte della nostra penisola ma non si prevedono fenomeni di rilievo, anche se le temperature subiranno un progressivo aumento, specie al centro-sud. Tra domenica e lunedì, inoltre, a causa dell’avvicinamento di una perturbazione atlantica, attesa soprattutto sulle regioni settentrionali, al centro-sud giungeranno masse d’aria calda provenienti dalle regioni nord africane che determineranno un generale e sensibile aumento delle temperature, in attesa del transito del sistema nuvoloso che, alla base dei dati attuali, attraverserà il centro-nord tra lunedì pomeriggio e martedì mattina, favorendo un graduale calo delle temperature e un probabile peggioramento delle condizioni atmosferiche.

Sulla nostra regione si prevedono condizioni generali di cielo prevalentemente sereno o poco nuvoloso con residui annuvolamenti al mattino specie a ridosso dei rilievi, in attenuazione nel corso della mattinata. Anche nel pomeriggio proseguirà il tempo stabile e soleggiato con temperature massime in graduale aumento, tuttavia a partire dalla giornata di venerdì è previsto un graduale aumento della nuvolosità (nubi medio alte e stratificate) che non produrranno fenomeni.

Temperature: In aumento, specie nei valori massimi, tuttavia i valori risulteranno ancora piuttosto bassi durante le ore serali, notturne e al primo mattino.

Venti: Deboli dai quadranti settentrionali con residui rinforzi nel Vastese.

Mare: Generalmente mosso con moto ondoso in graduale attenuazione da stasera.

Giovanni De Palma – AbruzzoMeteo

Lascia un commento

error: Content is protected !!