La settimana si apre all’insegna del bel tempo su gran parte delle regioni centrali ma si avvicina una perturbazione, attesa martedì, preceduta da venti meridionali in rinforzo

Sulla nostra penisola la pressione è in diminuzione a causa dell’avvicinamento di un nuovo sistema nuvoloso di origine atlantica che, tra stanotte e martedì, si estenderà anche verso le regioni centrali, favorendo un graduale peggioramento delle condizioni atmosferiche, più consistente sulle zone appenniniche e sul settore tirrenico, dove sono attesi rovesci e manifestazioni temporalesche, mentre sul settore adriatico i fenomeni saranno meno probabili, specie tra stasera e la mattinata di martedì, tuttavia nel pomeriggio e nel tardo pomeriggio aumenterà la probabilità di addensamenti e di fenomeni di instabilità anche sulle zone collinari e costiere che si affacciano sul versante adriatico. E’ previsto anche un temporaneo aumento delle temperature a causa del rinforzo dei venti dai quadranti meridionali, attesi nel pomeriggio-sera, con possibile Garbino sul settore adriatico di Abruzzo e Molise e raffiche piuttosto sostenute sulle zone montuose e collinari. Da mercoledì il tempo tornerà a migliorare, tuttavia continueranno a transitare corpi nuvolosi di origine atlantica che potranno favorire annuvolamenti anche sulla nostra regione, ma senza fenomeni di rilievo.

Immagine IR NOAA-18

Sulla nostra regione si prevedono condizioni generali di cielo sereno o poco nuvoloso, specie al mattino, con possibili velature a causa del transito di nubi alte e stratificate. Dal pomeriggio è previsto un graduale aumento della nuvolosità sulla Marsica, nell’Aquilano e sull’Alto Sangro, con possibili precipitazioni in serata-nottata e venti meridionali in rinforzo, specie sulle zone montuose e sulle zone pedecollinari che si affacciano sul versante adriatico. Anche la mattinata di martedì sarà caratterizzata da un cielo generalmente nuvoloso o molto nuvoloso con precipitazioni sparse, più frequenti sul settore occidentale della nostra regione.

Temperature: In aumento nelle prossime ore, tuttavia da domani è prevista una nuova diminuzione.

Venti: Deboli dai quadranti meridionali, in ulteriore rinforzo nel corso del pomeriggio-sera.

Mare: Quasi calmo o poco mosso con moto ondoso in aumento dal pomeriggio.

Giovanni De Palma – AbruzzoMeteo

Lascia un commento

error: Content is protected !!