La settimana si apre all’insegna del tempo stabile ma non mancheranno annuvolamenti su gran parte delle regioni centrali con temperature al disotto delle medie stagionali

Sulla nostra penisola il tempo è in ulteriore miglioramento anche se le regioni meridionali risultano ancora influenzate da condizioni di instabilità provocate dalla presenza di un’area di instabilità posizionata sul Mediterraneo centrale, in graduale attenuazione nei prossimi giorni. Sulle restanti regioni il tempo risulterà stabile ma con temperature al disotto delle medie stagionali, mentre sulle regioni centrali adriatiche saranno possibili annuvolamenti, nubi medio-alte e stratificate che, tuttavia, non produrranno fenomeni di rilievo. Foschie e banchi di nebbia potranno interessare le valli interne della Marsica e dell’Aquilano, dove non mancheranno gelate diffuse, tuttavia banchi di nebbia potranno formarsi anche nelle valli che si affacciano sul versante adriatico, in diradamento durante le ore centrali della giornata. Non si prevedono sostanziali variazioni nel corso dei prossimi giorni, le regioni centrali continueranno ad essere interessate da tempo stabile, tuttavia alla base dei dati attuali, un possibile peggioramento delle condizioni atmosferiche sembra prospettarsi per il fine settimana, a causa dell’avvicinamento di una nuova perturbazione atlantica: vedremo.

Immagine IR NOAA-15

Sulla nostra regione si prevedono condizioni iniziali di cielo sereno o poco nuvoloso sulla Marsica, nell’Aquilano, sull’Alto Sangro e sulle zone montuose, con gelate diffuse, mentre annuvolamenti saranno presenti al mattino nel Pescarese, nel Chietino e, localmente nel Teramano, in temporanea attenuazione nel corso della mattinata. Dal pomeriggio è previsto un nuovo graduale aumento della nuvolosità, ma si tratterà di nubi medio-alte e stratificate che non produrranno fenomeni.

Temperature: In diminuzione specie nei valori minimi, con valori al disotto delle medie stagionali.

Venti: Deboli di direzione variabile o settentrionali, in rinforzo nella giornata di martedì.

Mare: Generalmente poco mosso.

Giovanni De Palma – AbruzzoMeteo

Lascia un commento

error: Content is protected !!