Schiarite nelle prossime ore ma continueranno a soffiare forti venti di Libeccio (Garbino sul versante adriatico). Instabilità in aumento dal tardo pomeriggio-sera, ad iniziare dalla Marsica e dall’Aquilano

La nostra penisola continua ad essere interessata da correnti occidentali legate all’azione di una vasta area depressionaria posizionata sull’Europa centrale che, nelle prossime ore favorirà condizioni di instabilità sulle regioni settentrionali e sul versante tirrenico, mentre ampie schiarite sono attese sulle regioni centrali adriatiche dove, tuttavia, continueranno a soffiare forti venti di Libeccio con Garbino impetuoso nel Teramano, nel Pescarese e nel Chietino, con raffiche localmente superiori ai 70-90 Km/h. Non cambierà di molto la situazione nelle prossime ore, tuttavia dal tardo pomeriggio giungeranno impulsi di aria fredda sulle regioni tirreniche che favoriranno annuvolamenti e rovesci in estensione verso il settore occidentale della nostra regione. In serata-nottata, inoltre, le precipitazioni potrebbero estendersi localmente verso il settore adriatico. Nella giornata di mercoledì avremo una situazione molto simile a quella odierna, con annuvolamenti e rovesci più frequenti sul settore occidentale, nevosi intorno ai 600-800 metri, in probabile estensione verso il settore orientale della nostra regione entro il pomeriggio-sera. Un nuovo deciso peggioramento delle condizioni atmosferiche sembra probabile tra la serata del 31 Dicembre e la giornata di Capodanno, a causa dell’arrivo di una nuova perturbazione proveniente dall’Europa settentrionale, in discesa verso le nostre regioni centro-settentrionali tirreniche: vedremo.

Immagine IR NOAA-19

Sulla nostra regione si prevedono condizioni iniziali di cielo poco nuvoloso o parzialmente nuvoloso con annuvolamenti più consistenti sulla Marsica, nell’Aquilano e sull’Alto Sangro, occasionalmente associati a precipitazioni, nevose sui rilievi al disopra dei 1200-1400 metri. Ampie schiarite nel Teramano, nel Pescarese e nel Chietino ma soffieranno forti venti di Libeccio (Garbino impetuoso sul versante adriatico) con raffiche localmente superiori ai 70-90 Km/h. Dal tardo pomeriggio-sera è previsto un ulteriore aumento della nuvolosità ad iniziare dal settore occidentale della nostra regione con rovesci localmente di moderata intensità, nevosi sui rilievi, in estensione verso il settore adriatico in serata-nottata.

Temperature: Generalmente stazionarie o in temporaneo aumento sul settore adriatico. Da stasera-notte è prevista una graduale diminuzione, specie sul settore occidentale della nostra regione.

Venti: Moderati o forti dai quadranti sud-occidentali, Garbino impetuoso sul settore orientale, con raffiche localmente superiori ai 70-90 Km/h, specie sulle zone pedecollinari che si affacciano sul versante adriatico.

Mare: Generalmente mosso o molto mosso.

L2

Giovanni De Palma – AbruzzoMeteo

Lascia un commento

error: Content is protected !!