Il rinforzo di un promontorio di alta pressione favorirà un ulteriore miglioramento delle condizioni atmosferiche ma non mancheranno annuvolamenti. Temperature in progressivo aumento nei prossimi giorni

Sulla nostra penisola il tempo è ulteriormente migliorato a causa dell’espansione di un promontorio di alta pressione che, a partire dalle prossime ore, si avvicinerà ulteriormente alle nostre regioni, favorendo condizioni di tempo stabile ma con annuvolamenti provocati dal transito di nubi medio-alte e stratificate che non produrranno fenomeni significativi, anche se residue condizioni di instabilità interesseranno la Puglia garganica al mattino, con possibili rovesci nevosi, in miglioramento nel corso della giornata. L’alta pressione non si estenderà direttamente verso la nostra penisola che, nei prossimi giorni, continuerà a trovarsi sotto la scia di correnti atlantiche, in seno alle quali si muoveranno corpi nuvolosi tra giovedì e venerdì che determineranno annuvolamenti (e occasionali precipitazioni) e una perturbazione, preceduta da un nuovo rinforzo dei venti di Libeccio, attesa soprattutto nel fine settimana. Nei primi giorni della prossima settimana, alla base dei dati attuali, sembra possibile la rimonta di un promontorio di alta pressione che, se confermato, favorirà un deciso miglioramento delle condizioni atmosferiche e un generale aumento delle temperature.

Immagine IR NOAA-18

Sulla nostra regione si prevedono condizioni generali di cielo sereno o poco nuvoloso con gelate diffuse su gran parte del territorio regionale: a tal proposito si raccomanda prudenza per la presenza di tratti stradali ghiacciati, attenzione. Annuvolamenti potranno occasionalmente interessare il Vastese con possibili rovesci sparsi, in miglioramento nel corso della giornata. Dal pomeriggio è previsto un graduale aumento della nuvolosità ad iniziare dal Teramano e dall’Alto Aquilano, in estensione verso le restanti zone entro la serata, ma si tratterà di nubi medio alte e stratificate che non produrranno fenomeni rilevanti. Poche novità nel corso della giornata di mercoledì, tempo stabile con ampie schiarite e possibili annuvolamenti a causa del transito di nubi medio alte e stratificate.

Temperature: In ulteriore diminuzione nei valori minimi, in lieve aumento nei valori massimi.

Venti: Deboli dai quadranti settentrionali con possibili rinforzi lungo la fascia costiera e sull’Adriatico centrale.

Mare: Generalmente poco mosso o localmente mosso.

Giovanni De Palma – AbruzzoMeteo

 

Lascia un commento

error: Content is protected !!