La giornata di giovedì sarà caratterizzata ancora da caldo intenso al centro-sud dove non mancheranno annuvolamenti, sabbia in sospensione e piovaschi. Caldo in temporanea attenuazione tra venerdì e sabato

La nostra penisola continua ad essere interessata dalla risalita di masse d’aria molto calda su gran parte delle regioni centro-meridionali, a causa della presenza di un promontorio di alta pressione di matrice africana che, nelle prossime ore, favorirà anche l’arrivo di corpi nuvolosi dalle regioni nord-africane che potranno dar luogo ad occasionali piovaschi, in particolare sui settori tirrenici ed appenninici. Anche nelle prossime ore sarà presente sabbia in sospensione in quota che interesserà gran parte delle regioni centro-meridionali e determinerà una colorazione biancastra del cielo. Tra venerdì e sabato è prevista una temporanea attenuazione dell’anticiclone africano, in particolare sulle nostre regioni centro-settentrionali e, di conseguenza, le temperature torneranno temporaneamente a diminuire anche se, alla base dei dati attuali, a partire da domenica sera, l’alta pressione di matrice africana tenderà nuovamente ad espandersi verso le nostre regioni centro-meridionali, favorendo una nuova risalita di aria calda e temperature in generale aumento: vedremo.

Previsioni 24 Giugno 2021

Sulla nostra regione si prevedono condizioni generali di cielo parzialmente nuvoloso o nuvoloso per la presenza di nubi medio-alte e stratificate e sabbia in sospensione in quota. Nel corso della giornata saranno possibili ampie schiarite, ma permarrà la sabbia in sospensione che favorirà una colorazione biancastra del cielo; non si escludono annuvolamenti consistenti con possibili occasionali precipitazioni a carattere sparso nel corso della giornata, precipitazioni che risulteranno, laddove si verificheranno, miste a sabbia. Ancora caldo intenso sulla nostra regione, afa lungo la fascia costiera e sulle zone collinari prossime alla costa. Nella giornata di venerdì aumenterà la probabilità di addensamenti consistenti e di precipitazioni sparse, specie sulle zone interne e montuose.

Temperature: Stazionarie o in ulteriore lieve aumento. I valori continueranno a mantenersi ben al disopra delle medie stagionali.

Venti: Occidentali sulle zone interne, montuose e pedemontane; orientali o sud-orientali lungo la fascia costiera.

Mare: Generalmente quasi calmo o poco mosso.

Giovanni De Palma – AbruzzoMeteo

Lascia un commento

error: Content is protected !!