Residue condizioni di instabilità nelle prossime ore, da domani masse d’aria calda inizieranno a raggiungere la nostra penisola favorendo annuvolamenti, temperature in aumento e il ritorno della sabbia in sospensione

La nostra penisola è interessata da un promontorio di alta pressione in ulteriore rafforzamento nel fine settimana, mentre nelle prossime ore continueranno a giungere masse d’aria umida in quota sulle regioni centro-settentrionali e, di conseguenza, saranno possibili addensamenti pomeridiani lungo la dorsale appenninica con rovesci sparsi e occasionali manifestazioni temporalesche soprattutto sulle zone interne e montuose, in attenuazione in serata e in nottata. Nel fine settimana, come anticipato nei precedenti aggiornamenti, sulla nostra penisola giungeranno masse d’aria molto calda provenienti dalle regioni nord-africane, a causa della rimonta di un promontorio di alta pressione di matrice africana che determinerà un generale aumento delle temperature e dei tassi di umidità, ma non mancheranno annuvolamenti, sabbia in sospensione e possibili precipitazioni sparse, specie al centro-nord, a causa dell’arrivo di corpi nuvolosi provenienti dal Mediterraneo occidentale e dalle regioni nord africane. Il caldo intenso proseguirà anche nei primi giorni della prossima settimana, molto probabilmente almeno fino alla giornata di mercoledì, almeno stando agli ultimi aggiornamenti dei modelli matematici.

Previsioni 23 Luglio 2021

Sulla nostra regione si prevedono condizioni iniziali di cielo prevalentemente sereno o poco nuvoloso con nuvolosità in aumento sulle zone interne e montuose durante le ore centrali della giornata e nel corso del pomeriggio: non si escludono rovesci, occasionalmente a carattere temporalesco, specie sulle zone montuose, in estensione verso l’Aquilano, la Marsica e, localmente verso il settore adriatico, in particolare sulle zone pedecollinari del Teramano e del Pescarese, in attenuazione in serata e in nottata. Tempo stabile nella giornata di sabato con nuvolosità (e sabbia in sospensione) in aumento dal pomeriggio-sera.

Temperature: In aumento, specie nei valori massimi, tuttavia nel fine settimana il caldo tenderà ulteriormente ad intensificarsi.

Venti: Deboli a regime di brezza.

Mare: Quasi calmo o poco mosso.

Giovanni De Palma – AbruzzoMeteo

Lascia un commento

error: Content is protected !!