Il transito della perturbazione atlantica favorirà episodi di instabilità anche sulle regioni centrali nelle prossime ore, con temperature in graduale diminuzione. Da sabato attesa nuova rimonta dell’anticiclone africano con temperature in aumento

La nostra penisola è interessata dal transito di una veloce perturbazione di origine atlantica che, in queste ultime ore, ha raggiunto marginalmente le regioni centrali, favorendo un moderato aumento dell’instabilità su Toscana, Umbria e Marche dove sono in atto rovesci, anche a carattere temporalesco. Addensamenti e temporali in sviluppo nelle prossime ore potranno manifestarsi anche sulla nostra regione con possibili fenomeni di moderata intensità, in particolare sul settore adriatico. Un graduale miglioramento delle condizioni atmosferiche è atteso a partire dalla giornata di venerdì, tuttavia nuovi episodi di instabilità potranno manifestarsi nel corso della giornata sulle zone montuose e sul versante adriatico di Marche, Abruzzo e, localmente, sul Molise. Successivamente, alla base dei dati attuali, è prevista la progressiva rimonta di un promontorio di alta pressione di matrice africana che si estenderà verso le nostre regioni centro-meridionali a partire da sabato e nel corso dei giorni successivi, favorendo un progressivo aumento delle temperature, con valori che si porteranno nuovamente ben al disopra delle medie stagionali.

Previsioni 5 Agosto 2021

Sulla nostra regione si prevedono condizioni iniziali di cielo poco nuvoloso o parzialmente nuvoloso con addensamenti consistenti ad iniziare dall’Alto Aquilano e dal Teramano, dove non si escludono rovesci, anche a carattere temporalesco, localmente di moderata intensità. Nel corso delle prossime ore, inoltre, addensamenti consistenti potranno manifestarsi anche nel Pescarese e nel Chietino, con possibilità di rovesci temporaleschi, occasionalmente di moderata intensità, accompagnati da raffiche di vento e da occasionali grandinate. Tra la tarda mattinata e il primo pomeriggio saranno possibili ampie schiarite, tuttavia nel corso del pomeriggio tornerà ad aumentare la probabilità di assistere allo sviluppo di addensamenti sulle zone montuose e sul versante adriatico con possibili precipitazioni, anche temporalesche, in miglioramento in serata/nottata.

Temperature: In diminuzione nel corso della giornata.

Venti: Moderati dai quadranti occidentali sulle zone interne e montuose. Orientali o sud-orientali lungo la fascia costiera. Possibili forti raffiche di vento durante i probabili temporali.

Mare: Poco mosso o mosso con moto ondoso in aumento.

Giovanni De Palma – AbruzzoMeteo

Lascia un commento

error: Content is protected !!