Venerdì con il bel tempo su gran parte delle nostre regioni mentre nel fine settimana è atteso un generale aumento delle temperature e della nuvolosità

La nostra penisola è interessata da un promontorio di alta pressione, in ulteriore rafforzamento nel fine settimana, che determinerà condizioni di tempo stabile e prevalentemente soleggiato soprattutto nelle prossime ore e nella mattinata di sabato, mentre nella giornata di domenica giungeranno corpi nuvolosi dal Mediterraneo occidentale e dalle regioni nord-africane, misti a sabbia in sospensione in quota, che potranno favorire rovesci soprattutto nel pomeriggio-sera, su gran parte delle regioni settentrionali e, localmente, sulle regioni centrali. La temporanea rimonta di un promontorio di alta pressione di matrice africana provocherà anche un temporaneo brusco aumento delle temperature tra sabato e lunedì, con valori che si porteranno abbondantemente al disopra delle medie stagionali, in attesa del transito di una perturbazione atlantica tra lunedì e martedì che, molto probabilmente, porterà episodi di instabilità anche sulle nostre regioni centrali e un graduale calo delle temperature.

Sulla nostra regione si prevedono condizioni generali di tempo stabile con cielo prevalentemente sereno o poco nuvoloso e possibili annuvolamenti nel corso della giornata, specie sulle zone interne e montuose, in attenuazione in serata e in nottata. Tempo stabile anche nella giornata di sabato, tuttavia dal pomeriggio-sera è previsto un graduale aumento della nuvolosità ad iniziare dal settore occidentale.

Temperature: In diminuzione nei valori minimi, in aumento nei valori massimi.

Venti: Deboli di direzione variabile, tuttavia nel pomeriggio tenderanno temporaneamente a provenire dai quadranti sud-orientali, rinforzando lungo la fascia costiera e collinare.

Mare: Generalmente poco mosso.

Lascia un commento

error: Content is protected !!