L’alta pressione garantirà un’altra giornata di tempo stabile e prevalentemente soleggiato con temperature in aumento ma da giovedì si avvicinerà una nuova perturbazione atlantica

Una vasta area di alta pressione presente sul Mediterraneo centro-occidentale continuerà a favorire, nelle prossime ore, condizioni di tempo stabile, prevalentemente soleggiato con temperature in ulteriore aumento, specie ni valori massimi, tuttavia a partire dalla giornata di giovedì assisteremo ad una graduale attenuazione dell’alta pressione che favorirà l’arrivo di un sistema nuvoloso di origine atlantica atteso al centro-sud soprattutto nelle giornate di venerdì e sabato. Nella giornata di domani è previsto un graduale aumento della nuvolosità ad iniziare dalle zone montuose e sul settore occidentale delle nostre regioni centrali, in attesa del transito della perturbazione che, con tutta probabilità, avverrà soprattutto nella giornata di sabato, anche sul settore adriatico, con possibilità di precipitazioni anche sulla nostra regione. Lo spostamento della perturbazione verso le estreme regioni meridionali provocherà, inoltre, provocherà la formazione di un minimo depressionario sulle regioni ioniche in risalita verso il basso Adriatico tra domenica e lunedì: una situazione questa che, se confermata, potrebbe favorire un nuovo peggioramento delle condizioni atmosferiche anche sulla nostra regione.

Sulla nostra regione si prevedono condizioni generali di cielo prevalentemente sereno o poco nuvoloso con possibili velature e occasionali annuvolamenti nel tardo pomeriggio-sera, ad iniziare dai settori appenninici. Un ulteriore aumento della nuvolosità è previsto sulle zone interne e sul settore occidentale della nostra regione nel corso della giornata di giovedì, con venti di Libeccio in rinforzo e probabile Garbino sul versante adriatico.

Temperature: Generalmente stazionarie o in lieve ulteriore aumento, specie nei valori massimi.

Venti: Deboli di direzione variabile al mattino, tuttavia dal pomeriggio-sera tenderanno a provenire dai quadranti meridionali. Atteso un graduale rinforzo dei venti nella giornata di giovedì: non si esclude il Garbino sul versante adriatico.

Mare: Quasi calmo o poco mosso con moto ondoso in aumento nel pomeriggio.

Giovanni De Palma – AbruzzoMeteo

Lascia un commento

error: Content is protected !!