Maltempo al mattino con precipitazioni diffuse ma la tendenza è verso una graduale attenuazione dei fenomeni dalla tarda mattinata e nel corso del pomeriggio

Come anticipato nei precedenti aggiornamenti, la nostra penisola continua ad essere interessata dalla presenza di una vasta circolazione depressionaria posizionata ad ovest della Sardegna, in lento spostamento verso il medio-basso Tirreno, che determina la risalita di masse d’aria umida ed instabile verso le nostre regioni centro-meridionali dove, in queste ultime ore, il tempo è decisamente peggiorato con rovesci diffusi, anche sulla nostra regione. Nelle prossime ore si prevedono ancora condizioni di maltempo ma la tendenza è verso una graduale attenuazione dei fenomeni ad iniziare dalla Puglia, in estensione verso il Molise, verso l’Abruzzo e verso le Marche entro il pomeriggio, anche se permarranno condizioni di variabilità che tenderanno a manifestarsi anche nella giornata di mercoledì con alternanza di schiarite e annuvolamenti associati a rovesci. Alla base dei dati attuali a partire da giovedì sera assisteremo ad un generale miglioramento delle condizioni atmosferiche a causa della progressiva espansione di un’area di alta pressione che, dall’Europa occidentale si estenderà verso la nostra penisola, garantendo un deciso miglioramento delle condizioni atmosferiche da venerdì e nel corso del fine settimana.

Sulla nostra regione si prevedono condizioni iniziali di cielo molto nuvoloso o coperto con rovesci diffusi, localmente di moderata intensità, più frequenti nel Teramano, nel Pescarese e nel Chietino, ma i fenomeni interesseranno gran parte del territorio regionale e assumeranno carattere nevoso al disopra dei 2100-2300 metri. Dalla tarda mattinata è prevista una graduale attenuazione dei fenomeni con probabili schiarite ad iniziare dal Chietino e dall’Alto Sangro, in estensione verso il Pescarese, il Teramano, l’Aquilano, la Valle Peligna nel corso del pomeriggio. Nella giornata di mercoledì permarranno, tuttavia, condizioni di variabilità con annuvolamenti consistenti e possibili precipitazioni sparse.

Temperature: In lieve diminuzione, specie nei valori massimi.

Venti: Moderati dai quadranti orientali o sud-orientali, in rinforzo nel corso della giornata, specie lungo la fascia costiera. Dal pomeriggio tenderanno a provenire dai quadranti settentrionali.

Mare: Molto mosso o agitato.

Giovanni De Palma – AbruzzoMeteo

L1

Lascia un commento

error: Content is protected !!