Ampie schiarite nelle prossime ore ma si tratterà di un miglioramento temporaneo in attesa dell’avvicinamento di una perturbazione atlantica attesa soprattutto tra Natale e Santo Stefano

Sulla nostra penisola il tempo è in ulteriore miglioramento rispetto ai giorni scorsi e, nelle prossime ore, sulle regioni centrali ci saranno ampie schiarite, in particolare sul versante adriatico, ma si tratterà ancora una volta di un miglioramento temporaneo in quanto, come anticipato nei precedenti aggiornamenti, una nuova perturbazione atlantica tenderà ad avvicinarsi alle nostre regioni nella giornata della Vigilia di Natale, favorendo un nuovo aumento della nuvolosità e un graduale rinforzo dei venti di Libeccio soprattutto al centro-sud. La perturbazione attraverserà le nostre regioni tra Natale e Santo Stefano ma risulterà più attiva sulle zone interne e montuose dove sono attese precipitazioni anche di moderata intensità, mentre sul settore adriatico le precipitazioni saranno meno frequenti e a carattere sparso ma accompagnate da un rinforzo dei venti di Libeccio (Garbino) e temperature in aumento. Successivamente, tra lunedì e martedì, una nuova perturbazione atlantica raggiungerà la nostra penisola e favorirà, molto probabilmente, un nuovo peggioramento delle condizioni atmosferiche, ancora una volta preceduto e accompagnato da un rinforzo dei venti di Libeccio.

Sulla nostra regione si prevedono condizioni generali di cielo sereno o poco nuvoloso con possibili annuvolamenti nel corso della giornata a causa del transito di nubi medio-alte e stratificate. Dal tardo pomeriggio-sera è previsto un graduale aumento della nuvolosità sulla Marsica e, successivamente, nell’Aquilano, a causa dell’avvicinamento di una nuova perturbazione atlantica.

Temperature: In aumento, specie nei valori massimi.

Venti: Deboli di direzione variabile o occidentali, con possibili rinforzi sui rilievi. Da domani tenderanno progressivamente a rinforzare.

Mare: Generalmente poco mosso.

Giovanni De Palma – AbruzzoMeteo

Lascia un commento

error: Content is protected !!