Un’area di alta pressione posizionata sulla nostra penisola continuerà a garantire tempo stabile ma con annuvolamenti, specie al centro-sud. Alta pressione in graduale attenuazione nel fine settimana

La nostra penisola continua ad essere interessata dalla presenza di un’area di alta pressione, posizionata sulle nostre regioni centrali, che determina condizioni di tempo stabile ma con annuvolamenti soprattutto sulle regioni centro-meridionali, dove sono presenti nubi medio-alte e stratificate che continueranno ad interessare il centro-sud anche nelle prossime ore. Come anticipato nei precedenti aggiornamenti, l’alta pressione tenderà gradualmente ad attenuarsi nel fine settimana e, di conseguenza, masse d’aria umida di origine atlantica tenderanno a raggiungere dapprima i nostri mari occidentali e la Sardegna e successivamente, tra domenica e lunedì, anche le nostre regioni peninsulari, favorendo un graduale aumento della nuvolosità e dell’instabilità, con probabili annuvolamenti associati a rovesci sparsi, anche a carattere temporalesco: si tratta, tuttavia, di un quadro piuttosto complesso che necessita ulteriori approfondimenti e con dettagli che verranno fuori nei prossimi aggiornamenti.

Sulla nostra regione si prevedono condizioni generali di tempo stabile ma con annuvolamenti/velature per gran parte della giornata; si tratta di nubi medio-alte e stratificate che non produrranno fenomeni. La nuvolosità tenderà progressivamente ad attenuarsi dalla seconda metà della giornata, specie dal tardo pomeriggio-sera e nella mattinata di sabato. Tempo stabile anche nella giornata di sabato ma con nuvolosità in aumento ad iniziare dalla Marsica e dall’Aquilano.

Temperature: Generalmente stazionarie o in lieve aumento, specie nei valori massimi.

Venti: Deboli di direzione variabile.

Mare: Generalmente quasi calmo o poco mosso con moto ondoso in temporaneo aumento durante le ore centrali della giornata.

Giovanni De Palma – AbruzzoMeteo

Lascia un commento

error: Content is protected !!