di lunedì 23 ottobre 2017
AbruzzoMeteo, il primo quotidiano on-line abruzzese dedicato alla Meteorologia. Direttore e Previsore: Giovanni De Palma.
Rubriche a cura dello Staff AbruzzoMeteo: Giuseppe Petricca, Sergio Sprecacenere, Marco Bozzelli. Progetto, Realizzazione e Ufficio Stampa: Gilberto Di Nicola

Atteso passaggio di una perturbazione: tempo in peggioramento anche in Abruzzo

Pubblicato da Giovanni De Palma venerdì 4 aprile 2014, 7:16 | 627 letture
Inserito nella categoria Allerte, Previsioni per oggi | Condividi su Facebook

La nostra Penisola è interessata dal passaggio di una perturbazione atlantica proveniente dal Mediterraneo occidentale che sta provocando rovesci e frequenti manifestazioni temporalesche dapprima sulla Sardegna e, in queste ultime ore, sulle regioni centrali tirreniche. Nelle prossime ore la perturbazione tenderà a spostarsi verso levante favorendo un moderato peggioramento delle condizioni atmosferiche anche sulla nostra Regione, a partire dalla Marsica e dall’Aquilano, dove sono attesi rovesci, anche a carattere temporalesco, in estensione verso il settore orientale tra la tarda mattinata e il tardo pomeriggio. Non si escludono fenomeni di moderata intensità, più probabili sul Pescarese e sul Teramano, tuttavia a partire da stasera-notte è previsto un graduale miglioramento, anche se permarranno condizioni di instabilità che torneranno a manifestarsi nella giornata di sabato, specie durante le ore centrali della giornata e nel corso del pomeriggio, soprattutto sulle zone collinari, interne e montuose, dove saranno possibili formazioni temporalesche, in attenuazione in serata. Un ulteriore miglioramento è previsto per domenica e, soprattutto, nei primi giorni della prossima settimana, a causa della rimonta di un’area di alta pressione di matrice nord africana. L2

Sulla nostra Regione si prevedono condizioni iniziali di cielo nuvoloso o molto nuvoloso con possibili precipitazioni, più probabili sulle zone montuose e collinari, tuttavia nel corso della mattinata assisteremo ad un moderato peggioramento delle condizioni atmosferiche a partire dalla Marsica e dall’Aquilano con rovesci e possibili manifestazioni temporalesche, in estensione verso il settore orientale tra la tarda mattinata e il tardo pomeriggio. Non si escludono rovesci intensi e temporali di moderata intensità nel Pescarese e nel Teramano. Attenuazione dei fenomeni in serata e in nottata, tuttavia permarranno condizioni di instabilità che torneranno a manifestarsi durante le ore centrali della giornata di domani, specie sulle zone interne, collinari e montuose con possibilità di rovesci e temporali.

Temperature: In diminuzione a partire dal pomeriggio.

Venti: Moderati dai quadranti meridionali, specie sull’Adriatico centrale. Nel corso della giornata tenderanno a provenire dai quadranti occidentali.

Mare: Generalmente mosso o molto mosso.