di domenica 17 dicembre 2017
AbruzzoMeteo, il primo quotidiano on-line abruzzese dedicato alla Meteorologia. Direttore e Previsore: Giovanni De Palma.
Rubriche a cura dello Staff AbruzzoMeteo: Giuseppe Petricca, Sergio Sprecacenere, Marco Bozzelli. Progetto, Realizzazione e Ufficio Stampa: Gilberto Di Nicola

Bel tempo al mattino ma nel pomeriggio aumenta la probabilità di temporali

Pubblicato da Giovanni De Palma martedì 27 maggio 2014, 7:04 | 754 letture
Inserito nella categoria Allerte, Previsioni per oggi | Condividi su Facebook

La nostra Penisola continua ad essere interessata da un flusso di correnti atlantiche in seno al quale giungono masse d’aria umida ed instabile che determinano annuvolamenti su molte regioni italiane, in particolare al centro-nord e al meridione. Tempo migliore sulle regioni centrali dove le schiarite risultano più ampie ma pur in un contesto di instabilità e ciò, nel corso delle prossime ore, con tutta probabilità, favorirà la formazione di annuvolamenti, localmente intensi, associati a rovesci e a manifestazioni temporalesche, a partire dalle zone montuose, in estensione verso il settore orientale nel pomeriggio. Tempo sostanzialmente simile nella giornata di mercoledì, condizioni iniziali di cielo poco nuvoloso ma dal pomeriggio aumenterà la probabilità di annuvolamenti consistenti associati a rovesci e manifestazioni temporalesche che, dalle zone montuose, tenderanno ad estendersi verso il settore orientale. Un ulteriore aumento dell’instabilità è previsto tra giovedì e sabato quando, alla base dei dati attuali, l’instabilità diverrà ancor più accentuata e aumenterà la probabilità di temporali. L1

Sulla nostra Regione si prevedono condizioni iniziali di cielo sereno o poco nuvoloso ma la tendenza è verso un graduale aumento della nuvolosità sulle zone interne e montuose durante le ore centrali della giornata e nel corso del pomeriggio con possibilità di temporali, in estensione verso il settore orientale e, localmente, lungo la fascia costiera. Attenuazione della nuvolosità a dei fenomeni in serata-nottata.

Temperature: Generalmente stazionarie con tendenza a graduale diminuzione a partire dal settore occidentale.

Venti: Deboli dai quadranti orientali con possibili rinforzi.

Mare: Poco mosso con moto ondoso in aumento durante le ore centrali della giornata.