di martedì 12 dicembre 2017
AbruzzoMeteo, il primo quotidiano on-line abruzzese dedicato alla Meteorologia. Direttore e Previsore: Giovanni De Palma.
Rubriche a cura dello Staff AbruzzoMeteo: Giuseppe Petricca, Sergio Sprecacenere, Marco Bozzelli. Progetto, Realizzazione e Ufficio Stampa: Gilberto Di Nicola

La settimana si apre all’insegna del bel tempo ma torna l’instabilità sui rilievi

Pubblicato da Giovanni De Palma lunedì 9 giugno 2014, 7:46 | 521 letture
Inserito nella categoria Previsioni per oggi | Condividi su Facebook

La nostra Penisola risulta interessata da un’area di alta pressione di matrice afro-mediterranea, che determina condizioni di tempo stabile e temperature in aumento soprattutto al centro-nord, mentre le estreme regioni meridionali risentono di un debole afflusso di masse d’aria più fresca provenienti dal Mediterraneo orientale e ciò mantiene le temperature decisamente più basse rispetto alle restanti regioni anche se, nelle prossime ore, saranno possibili annuvolamenti, specie sulle zone ioniche. Non cambierà di molto la situazione nelle prossime ore, tuttavia c’è da segnalare un graduale aumento dell’instabilità pomeridiana sull’arco alpino e lungo la dorsale appenninica che potrà manifestarsi anche sulla nostra Regione, specie nel pomeriggio. Situazione favorevole alla formazione di temporali sulle zone montuose, in estensione verso l’Aquilano, la Marsica e verso il vicino lazio nel corso del pomeriggio. Anche nei prossimi giorni i temporali continueranno a manifestarsi durante le ore pomeridiane sulle zone montuose e sul settore occidentale, mentre non cambierà di molto la situazione sul settore orientale e lungo la fascia costiera dove continuerà a fare piuttosto caldo. Ma un progressivo cedimento dell’alta pressione è atteso a partire da venerdì e, soprattutto, nel fine settimana a causa dell’arrivo di masse d’aria fresca provenienti dal nord Europa che daranno luogo ad un deciso peggioramento del tempo nel weekend e, in particolar modo, nella giornata di domenica con rovesci e temporali anche di forte intensità e una generale diminuzione delle temperature: vedremo.

Sulla nostra Regione si prevedono condizioni iniziali di cielo prevalentemente sereno o poco nuvoloso con annuvolamenti pomeridiani a ridosso dei rilievi, localmente associati a rovesci temporaleschi, in estensione verso l’Aquilano e verso la Marsica, ma in attenuazione in serata e in nottata. Anche nel pomeriggio di domani torneranno a manifestarsi annuvolamenti e rovesci, specie sul settore occidentale, mentre il bel tempo continuerà ad interessare il settore orientale.

Temperature: In ulteriore aumento nei valori massimi.

Venti: Deboli orientali con occasionali rinforzi lungo la fascia costiera.

Mare: Quasi calmo o poco mosso.