di domenica 24 settembre 2017
AbruzzoMeteo, il primo quotidiano on-line abruzzese dedicato alla meteorologia. Direttore e Previsore: Giovanni De Palma. Progetto, realizzazione e Ufficio Stampa: Gilberto Di Nicola

Ondata di caldo al meridione, instabilità in aumento al centro-nord nelle prossime ore

Pubblicato da Giovanni De Palma lunedì 23 giugno 2014, 7:10 | 922 letture
Inserito nella categoria Allerte, Previsioni per oggi | Condividi su Facebook

Il promontorio di alta pressione, che nei giorni scorsi ha favorito condizioni di tempo stabile e prevalentemente soleggiato su gran parte delle nostre regioni, è in graduale attenuazione, a partire dalle regioni settentrionali, insidiata dalle correnti umide ed instabili di origine atlantica che, nelle prossime ore, daranno luogo a fenomeni di instabilità sulle regioni settentrionali e, in misura minore, sulle regioni centrali, mentre al meridione è atteso un sensibile aumento delle temperature a causa della temporanea rimonta di un promontorio di alta pressione di matrice nord africana, che continuerà ad interessare le regioni meridionali fino a mercoledì sera, favorendo un sensibile aumento delle temperature, soprattutto sulle nostre Isole Maggiori. La nostra Regione si troverà al margine tra l’ondata di calore e l’instabilità in aumento al nord, tuttavia saranno possibili temporali nelle prossime ore anche se, nella giornata di domani, è atteso un temporaneo brusco aumento delle temperature soprattutto sul settore centro-orientale. Ma da mercoledì è previsto un deciso peggioramento su gran parte delle nostre regioni, a causa del transito di una perturbazione atlantica che, alla base dei dati attuali, favorirà episodi di maltempo anche sulla nostra Regione dove, a causa dell’elevato contrasto tra masse d’aria di diversa origine e natura, saranno possibili fenomeni temporaleschi di notevole intensità. L1

Sulla nostra Regione si prevedono condizioni iniziali di cielo sereno o poco nuvoloso ma nel corso della giornata è previsto un graduale aumento della nuvolosità a partire dal settore occidentale, con possibili rovesci e manifestazioni temporalesche, alternati a schiarite, in estensione verso il settore orientale tra la tarda mattinata e il tardo pomeriggio. Attenuazione della nuvolosità e dei fenomeni in nottata e nelle prime ore della mattinata di martedì.

Temperature: In aumento, specie nei valori massimi, tuttavia non si esclude una temporanea diminuzione a causa dei fenomeni temporaleschi.

Venti: Deboli dai quadranti meridionali con possibili rinforzi lungo le coste.

Mare: Poco mosso con moto ondoso in aumento durante le ore centrali della giornata.



 

Devi effettuare il login per votare

Per votare e' necessario che tu sia collegato ad AbruzzoMeteo come utente registrato.

Se non hai un account su AbruzzoMeteo puoi cliccando qui.

La Redazione di AbruzzoMeteo