di domenica 24 settembre 2017
AbruzzoMeteo, il primo quotidiano on-line abruzzese dedicato alla meteorologia. Direttore e Previsore: Giovanni De Palma. Progetto, realizzazione e Ufficio Stampa: Gilberto Di Nicola

Corpi nuvolosi in transito sulla nostra Penisola ma da domani atteso graduale miglioramento

Pubblicato da Giovanni De Palma martedì 16 settembre 2014, 7:09 | 422 letture
Inserito nella categoria Allerte, Previsioni per oggi | Condividi su Facebook

L’Italia è interessata dal passaggio di corpi nuvolosi che interessano soprattutto le nostre regioni peninsulari dove, nelle prossime, sono attesi fenomeni di instabilità, anche sulla nostra Regione, in particolar modo sulle zone interne e montuose, ma la tendenza è verso un lento e graduale miglioramento delle condizioni atmosferiche a partire da domani, a causa della progressiva rimonta di un’area di alta pressione di matrice nord africana che, alla base dei dati attuali, favorirà tempo stabile soprattutto al centro-sud e un generale aumento delle temperature almeno fino alla giornata di domenica. Nelle prossime ore, invece, sulla nostra Regione saranno presenti annuvolamenti associati anche ad occasionali precipitazioni, mentre nel pomeriggio assisteremo alla formazione di nubi temporalesche soprattutto sulle zone montuose e sul settore occidentale, in attenuazione in nottata. L1

Sulla nostra Regione si prevedono condizioni iniziali di cielo nuvoloso o molto nuvoloso con annuvolamenti anche consistenti associati a deboli precipitazioni, in mattinata più probabili sul settore centro-orientale e sulla Valle Peligna. Tra la tarda mattinata e il tardo pomeriggio assisteremo alla formazione di annuvolamenti consistenti a ridosso dei rilievi con possibilità di temporali, più probabili sulle zone montuose, sul settore occidentale, in estensione verso il Chietino, specie sulle zone collinari e alto collinari. Graduale attenuazione della nuvolosità in nottata e nella mattinata di mercoledì.

Temperature: In aumento nei valori minimi, in lieve diminuzione nei valori massimi.

Venti: Deboli dai quadranti orientali lungo la fascia costiera. Occidentali altrove.

Mare: Generalmente poco mosso.



 

Devi effettuare il login per votare

Per votare e' necessario che tu sia collegato ad AbruzzoMeteo come utente registrato.

Se non hai un account su AbruzzoMeteo puoi cliccando qui.

La Redazione di AbruzzoMeteo