di martedì 19 settembre 2017
AbruzzoMeteo, il primo quotidiano on-line abruzzese dedicato alla meteorologia. Direttore e Previsore: Giovanni De Palma. Progetto, realizzazione e Ufficio Stampa: Gilberto Di Nicola

Dopo il forte vento di stanotte, atteso temporaneo miglioramento. Peggiora da domani

Pubblicato da Giovanni De Palma martedì 23 settembre 2014, 7:09 | 664 letture
Inserito nella categoria Allerte, Previsioni per oggi | Condividi su Facebook

La nostra Regione risulta ancora interessata, anche se in maniera marginale, da un flusso di correnti settentrionali che, stanotte, hanno dato luogo a fenomeni di instabilità lungo le regioni adriatiche dove, tra l’altro, violente raffiche di vento hanno letteralmente sferzato Romagna, Marche, Abruzzo e Molise, con raffiche che hanno superato persino i 100 Km/h. Aria fredda che ha favorito anche una generale e sensibile diminuzione delle temperature su gran parte delle nostre regioni e, se da un lato nelle prossime ore assisteremo ad un temporaneo miglioramento delle condizioni atmosferiche sulle regioni adriatiche, dall’altro c’è da segnalare un progressivo aumento dell’instabilità sulla Sardegna, instabilità che, tra domani e giovedì, raggiungerà le restanti regioni centro-meridionali, favorendo un nuovo peggioramento delle condizioni atmosferiche anche sulla nostra Regione. L1

Sulla nostra Regione si prevedono condizioni generali di cielo poco nuvoloso o parzialmente nuvoloso con ampie schiarite nel corso della giornata. Possibili annuvolamenti lungo la fascia costiera e sulle zone montuose nel corso della giornata.

Temperature: In sensibile diminuzione.

Venti: Moderati dai quadranti settentrionali.

Mare: Molto mosso o agitato.



 

Devi effettuare il login per votare

Per votare e' necessario che tu sia collegato ad AbruzzoMeteo come utente registrato.

Se non hai un account su AbruzzoMeteo puoi cliccando qui.

La Redazione di AbruzzoMeteo