di giovedì 14 dicembre 2017
AbruzzoMeteo, il primo quotidiano on-line abruzzese dedicato alla Meteorologia. Direttore e Previsore: Giovanni De Palma.
Rubriche a cura dello Staff AbruzzoMeteo: Giuseppe Petricca, Sergio Sprecacenere, Marco Bozzelli. Progetto, Realizzazione e Ufficio Stampa: Gilberto Di Nicola

La settimana si apre con tempo stabile ma da martedì sera atteso graduale peggioramento

Pubblicato da Giovanni De Palma lunedì 20 ottobre 2014, 7:13 | 746 letture
Inserito nella categoria Previsioni per oggi | Condividi su Facebook

La settimana si apre all’insegna del tempo stabile su gran parte delle nostre regioni, a causa della presenza di una vasta area di alta pressione che, tuttavia, a partire da domani, inizierà ad attenuarsi a causa dell’avvicinamento di un’intensa perturbazione di origine atlantica, attualmente posizionata ad ovest delle Isole Britanniche che, dalla serata di martedì raggiungerà l’arco alpino e, successivamente, si riverserà sulle nostre regioni centro-meridionali, favorendo un marcato peggioramento delle condizioni atmosferiche anche sulla nostra Regione. Peggioramento che sarà anzitutto caratterizzato da forti raffiche di vento e da una generale diminuzione delle temperature, con possibili temporali di forte intensità. A causa del sensibile calo delle temperature è previsto, inoltre, il ritorno della neve sui nostri rilievi al disopra dei 1400-1600 metri, specie nella seconda metà della giornata di mercoledì. Instabilità che continuerà a manifestarsi anche nella giornata di giovedì, ma la tendenza è verso un graduale miglioramento delle condizioni atmosferiche a partire da venerdì.

Sulla nostra Regione si prevedono condizioni generali di cielo sereno o poco nuvoloso con banchi di nebbia nelle valli interne e, localmente, lungo i litorali, specie durante le ore più fredde della giornata. Da domani è previsto un graduale aumento della nuvolosità e un progressivo rinforzo dei venti occidentali a partire dalle zone montuose.

Temperature: Generalmente stazionarie.

Venti: Deboli di direzione variabile o orientali.

Mare: Poco mosso.