di venerdì 24 novembre 2017
AbruzzoMeteo, il primo quotidiano on-line abruzzese dedicato alla Meteorologia. Direttore e Previsore: Giovanni De Palma.
Rubriche a cura dello Staff AbruzzoMeteo: Giuseppe Petricca, Sergio Sprecacenere, Marco Bozzelli. Progetto, Realizzazione e Ufficio Stampa: Gilberto Di Nicola

Veloce impulso freddo in transito al centro-sud, tempo migliore al nord. Migliora da domani

Pubblicato da Giovanni De Palma giovedì 30 ottobre 2014, 7:09 | 632 letture
Inserito nella categoria Allerte, Previsioni per oggi | Condividi su Facebook

La nostra Penisola risulta interessata dal passaggio di un veloce impulso di aria fredda proveniente dai Balcani che, nelle prossime ore, favorirà frequenti episodi di instabilità sulle regioni centro-meridionali adriatiche e al meridione, dove sono attesi rovesci e manifestazioni temporalesche, localmente accompagnate da raffiche di vento. Rovesci che, con tutta probabilità, interesseranno marginalmente anche la nostra Regione, in particolar nel chietino non si escludono rovesci temporaleschi nel corso delle prossime ore, mentre annuvolamenti potranno occasionalmente interessare anche il pescarese. Si tratta, tuttavia, di un peggioramento piuttosto rapido cui farà seguito un progressivo miglioramento delle condizioni atmosferiche già in atto al nord, in estensione verso le restanti regioni a partire da stasera e dalla giornata di venerdì, a causa della rimonta di un promontorio di alta pressione che, alla base dei dati attuali, garantirà un weekend con tempo stabile su tutte le regioni, anche se non si escludono banchi di nebbia nelle principali pianure del centro-nord, specie durante le ore più fredde della giornata. Miglioramento che continuerà a manifestarsi anche nella giornata di lunedì, mentre successivamente è atteso un generale e sensibile peggioramento delle condizioni atmosferiche ad opera di un’intensa perturbazione di origine nord atlantica che, stando agli ultimi aggiornamenti, raggiungerà il Mediterraneo centro-occidentale, favorendo la formazione e l’approfondimento di una vasta circolazione depressionaria alla quale sarà associata un’intensa fase di maltempo che coinvolgerà l’intera Penisola a partire da martedì: ne riparliamo. L1

Sulla nostra Regione si prevedono condizioni generali di cielo poco nuvoloso con annuvolamenti sul settore adriatico, in particolar modo nel pescarese e nel chietino. Proprio nel chietino (vastese), saranno possibili rovesci, localmente a carattere temporalesco, specie in mattinata e nel primo pomeriggio, ma la tendenza è verso un graduale miglioramento delle condizioni atmosferiche a partire da stasera. Poco nuvoloso altrove con possibili annuvolamenti nel corso della giornata.

Temperature: Generalmente stazionarie.

Venti: Deboli dai quadranti settentrionali con rinforzi sul settore meridionale (vastese). Possibili colpi di vento durante i temporali.

Mare: Poco mosso o mosso.