di martedì 12 dicembre 2017
AbruzzoMeteo, il primo quotidiano on-line abruzzese dedicato alla Meteorologia. Direttore e Previsore: Giovanni De Palma.
Rubriche a cura dello Staff AbruzzoMeteo: Giuseppe Petricca, Sergio Sprecacenere, Marco Bozzelli. Progetto, Realizzazione e Ufficio Stampa: Gilberto Di Nicola

Ancora maltempo al centro-sud, atteso lento miglioramento a partire da sabato

Pubblicato da Giovanni De Palma venerdì 7 novembre 2014, 7:09 | 718 letture
Inserito nella categoria Allerte, Previsioni per oggi | Condividi su Facebook

La nostra Penisola risulta interessata da una vasta circolazione depressionaria che determina condizioni di tempo fortemente perturbato su gran parte delle regioni centro-meridionali, in particolar modo sul settore tirrenico centro-meridionale, su Sicilia, Calabria e Puglia. Nelle prossime ore sono attese ancora piogge diffuse e intense manifestazioni temporalesche sulle regioni meridionali, in spostamento verso il settore ionico e il basso versante adriatico, tuttavia rovesci di una certa consistenza continueranno ad interessare anche la nostra Regione nelle prossime ore, anche se la tendenza è verso un lento e graduale miglioramento delle condizioni atmosferiche che inizierà a manifestarsi soprattutto nella seconda metà della giornata di sabato e nella giornata di domenica. Miglioramento che continuerà a manifestarsi, con tutta probabilità, anche nella giornata di lunedì mentre, a partire da martedì, sembra probabile un nuovo peggioramento su gran parte delle nostre regioni, ad opera di nuove intense perturbazioni atlantiche: vedremo. L2

Sulla nostra Regione si prevedono condizioni generali di cielo da nuvoloso a coperto con precipitazioni generalmente deboli o moderate sul settore orientale e costiero, localmente di forte intensità sul settore occidentale, tuttavia nel corso della giornata saranno possibili schiarite alternate a nuovi annuvolamenti consistenti, associati a rovesci e a manifestazioni temporalesche, localmente di moderata intensità. Un lento miglioramento è previsto a partire da domani.

Temperature: In lieve diminuzione nei valori massimi ma ancora al disopra delle medie stagionali.

Venti: Deboli o moderati dai quadranti meridionali.

Mare: Mosso o molto mosso.