di giovedì 21 settembre 2017
AbruzzoMeteo, il primo quotidiano on-line abruzzese dedicato alla meteorologia. Direttore e Previsore: Giovanni De Palma. Progetto, realizzazione e Ufficio Stampa: Gilberto Di Nicola

Nuova perturbazione in arrivo: peggiora anche in Abruzzo, specie su Marsica e Aquilano

Pubblicato da Giovanni De Palma lunedì 17 novembre 2014, 7:18 | 694 letture
Inserito nella categoria Allerte, Previsioni per oggi | Condividi su Facebook

La nostra Penisola continua ad essere sotto la scia di correnti atlantiche che determinano il susseguirsi di perturbazioni atlantiche che, nei giorni scorsi, hanno dato luogo a diffusi episodi di maltempo, anche a carattere alluvionale soprattutto sulle regioni settentrionali. Nelle prossime ore una nuova perturbazione interesserà la nostra Penisola, mostrandosi ancora una volta più attiva sulle regioni nord-occidentali, sulla Liguria, sul Triveneto, sulle regioni tirreniche e lungo la dorsale appenninica. Anche la nostra Regione sarà interessata da un deciso peggioramento del tempo che, tuttavia, si manifesterà soprattutto sulla Marsica, nell’Aquilano e sulla Valle Peligna, mentre sul settore orientale e costiero le precipitazioni risulteranno meno probabili e a carattere sparso. Atteso un nuovo rinforzo dei venti occidentali con possibili forti raffiche sulle zone montuose e collinari. Un graduale miglioramento delle condizioni atmosferiche è atteso da domani anche se permarranno condizioni di instabilità almeno fino a giovedì. L2

Sulla nostra Regione si prevedono condizioni iniziali di cielo poco nuvoloso sul settore orientale e costiero, mentre annuvolamenti più consistenti interesseranno il settore occidentale con rovesci, più probabili sulla Marsica. Nel corso della giornata è previsto un ulteriore aumento della nuvolosità, più compatta sul settore occidentale, con rovesci, localmente a carattere temporalesco, più probabili sulla Marsica, nell’Aquilano e sulla Valle Peligna. Precipitazioni sulle zone montuose e, localmente, sulle zone pedemontane che si affacciano sul versante adriatico, mentre i fenomeni saranno meno probabili e a carattere sparso sul settore orientale e costiero. Possibili forti raffiche di vento sulle zone montuose e sul settore orientale nel corso del pomeriggio-sera e in nottata.

Temperature: Generalmente stazionarie o in diminuzione sul settore occidentale, in possibile aumento sul settore orientale nel pomeriggio-sera.

Venti: Deboli o moderati dai quadranti occidentali, in rinforzo nel pomeriggio-sera con possibili forti raffiche sulle zone montuose e sul settore orientale.

Mare: Generalmente mosso.



 

Devi effettuare il login per votare

Per votare e' necessario che tu sia collegato ad AbruzzoMeteo come utente registrato.

Se non hai un account su AbruzzoMeteo puoi cliccando qui.

La Redazione di AbruzzoMeteo