di sabato 18 novembre 2017
AbruzzoMeteo, il primo quotidiano on-line abruzzese dedicato alla Meteorologia. Direttore e Previsore: Giovanni De Palma.
Rubriche a cura dello Staff AbruzzoMeteo: Giuseppe Petricca, Sergio Sprecacenere, Marco Bozzelli. Progetto, Realizzazione e Ufficio Stampa: Gilberto Di Nicola

Alta pressione in lenta attenuazione: atteso graduale peggioramento nei prossimi giorni

Si parla di... , ,
Pubblicato da Giovanni De Palma lunedì 24 novembre 2014, 7:11 | 442 letture
Inserito nella categoria Previsioni per oggi | Condividi su Facebook

La nostra Penisola risulta ancora interessata da un’area di alta pressione che, nelle ultime 72 ore, ha favorito condizioni di tempo stabile su tutte le regioni ma, a partire dalla giornata odierna, è prevista una graduale attenuazione dell’alta pressione che favorirà un progressivo peggioramento delle condizioni atmosferiche sui nostri mari occidentali, in lenta estensione, nei prossimi giorni, verso le restanti regioni peninsulari. Sulla nostra Regione sono presenti annuvolamenti e banchi di nebbia sul settore centro-orientale che tenderanno parzialmente a diradarsi durante le ore centrali della giornata. Banchi di nebbia che, tuttavia, potranno riproporsi durante le ore più fredde della giornata.

Sulla nostra Regione si prevedono condizioni iniziali di cielo nuvoloso con banchi di nebbia sulle zone collinari che si affacciano sul versante adriatico, in parziale diradamento durante le ore centrali della giornata. Banchi di nebbia che potranno riproporsi durante le ore più fredde della giornata, localmente anche lungo i litorali. Non si escludono deboli pioviggini sulle zone pedemontane che si affacciano sul versante adriatico.

Temperature: Generalmente stazionarie o in lieve diminuzione nei valori massimi sul versante orientale.

Venti: Deboli dai quadranti orientali.

Mare: Quasi calmo o poco mosso.