di venerdì 24 novembre 2017
AbruzzoMeteo, il primo quotidiano on-line abruzzese dedicato alla Meteorologia. Direttore e Previsore: Giovanni De Palma.
Rubriche a cura dello Staff AbruzzoMeteo: Giuseppe Petricca, Sergio Sprecacenere, Marco Bozzelli. Progetto, Realizzazione e Ufficio Stampa: Gilberto Di Nicola

Intensa perturbazione in avvicinamento, atteso peggioramento da domenica pomeriggio

Pubblicato da Giovanni De Palma sabato 29 novembre 2014, 7:15 | 759 letture
Inserito nella categoria Allerte, Previsioni per oggi | Condividi su Facebook

La nostra Penisola risulta interessata da un flusso di correnti meridionali in ulteriore intensificazione nelle prossime ore e nella giornata di domenica, a causa della presenza di una vasta circolazione depressionaria in azione sulla Penisola Iberica e sulle Baleari che convoglia anche corpi nuvolosi verso la Sardegna e verso le regioni centro-settentrionali. Non cambierà di molto la situazione nelle prossime ore, sulla nostra Regione si prevede un’alternanza di schiarite ed annuvolamenti ma non si prevedono precipitazioni anche se, a partire da stasera, è prevista una progressiva intensificazione dei venti meridionali che daranno luogo ad un ulteriore temporaneo aumento delle temperature con probabile sabbia africana in sospensione in atmosfera. A partire da domani è previsto, invece, un progressivo peggioramento su gran parte delle nostre regioni, in particolar modo al nord e sulle regioni tirreniche con nubi in aumento associate a rovesci, anche a carattere temporalesco, localmente di forte intensità su Liguria, Toscana e Lazio, specie nel pomeriggio-sera di domenica e nella giornata di lunedì. Perturbazione che continuerà ad interessare gran parte del centro-nord anche nei primi giorni della prossima settimana. L1

Sulla nostra Regione si prevedono condizioni iniziali di cielo poco nuvoloso o parzialmente nuvoloso con foschie e banchi di nebbia, specie nelle valli marsicane e aquilane, tuttavia non si escludono banchi di nebbia anche lungo il litorale, specie durante le ore più fredde della giornata. Dal pomeriggio è previsto un graduale aumento della nuvolosità a partire dal settore occidentale.

Temperature: In aumento, anche sensibile a partire da stasera e nella prima parte della giornata di domenica.

Venti: Deboli dai quadranti meridionali, in rinforzo a partire da stasera e nella prima parte della giornata di domenica.

Mare: Generalmente mosso o molto mosso.