di venerdì 17 novembre 2017
AbruzzoMeteo, il primo quotidiano on-line abruzzese dedicato alla Meteorologia. Direttore e Previsore: Giovanni De Palma.
Rubriche a cura dello Staff AbruzzoMeteo: Giuseppe Petricca, Sergio Sprecacenere, Marco Bozzelli. Progetto, Realizzazione e Ufficio Stampa: Gilberto Di Nicola

Prosegue il tempo stabile ma non mancheranno annuvolamenti. Peggiora da lunedì sera

Pubblicato da Giovanni De Palma sabato 13 dicembre 2014, 7:14 | 554 letture
Inserito nella categoria Previsioni per oggi | Condividi su Facebook

La nostra Penisola continua ad essere interessata da un’area di alta pressione che determina condizioni di tempo stabile su gran parte delle nostre regioni anche se, rispetto alla giornata di ieri, sono presenti annuvolamenti al nord e sul settore tirrenico, a causa di infiltrazioni di aria umida provenienti dal Mediterraneo occidentale. E’ il primo segnale di un progressivo cedimento della struttura di alta pressione che, tra lunedì e martedì, cederà il passo ad una nuova perturbazione proveniente dal Mediterraneo occidentale che, alla base dei dati attuali, favorirà rovesci e manifestazioni temporalesche soprattutto sulle nostre regioni peninsulari e sul settore tirrenico. Nessun problema invece per la giornata odierna e quella di domenica, anche se sono attesi annuvolamenti, localmente banchi di nebbia sulle zone tirreniche e nelle principali valli appenniniche.

Sulla nostra Regione si prevedono condizioni generali di cielo sereno o poco nuvoloso con possibili annuvolamenti nel corso della giornata. Non si escludono banchi di nebbia durante le ore più fredde della giornata, specie nelle valli interne. Gelate nelle pianure e nelle valli, mentre sulle zone collinari e montuose è previsto un graduale aumento delle temperature.

Temperature: In aumento, specie sulle zone collinari e montuose.

Venti: Deboli dai quadranti occidentali.

Mare: Poco mosso.