di martedì 12 dicembre 2017
AbruzzoMeteo, il primo quotidiano on-line abruzzese dedicato alla Meteorologia. Direttore e Previsore: Giovanni De Palma.
Rubriche a cura dello Staff AbruzzoMeteo: Giuseppe Petricca, Sergio Sprecacenere, Marco Bozzelli. Progetto, Realizzazione e Ufficio Stampa: Gilberto Di Nicola

Sensibile aumento delle temperature nelle prossime ore ma peggiora domenica sera

Pubblicato da Giovanni De Palma sabato 10 gennaio 2015, 7:13 | 1,234 letture
Inserito nella categoria Allerte, Previsioni per oggi | Condividi su Facebook

Rispetto ai giorni scorsi il tempo sulla nostra Penisola è cambiato, attualmente siamo interessati dal passaggio di sistemi nuvolosi che impattano sull’arco alpino provocando il cosiddetto fenomeno del Fohn. In queste ultime ore sono presenti diffusi annuvolamenti, venti in intensificazione e temperature in sensibile aumento su gran parte delle nostre regioni, in particolar modo sulle regioni nord-occidentali e sul versante tirrenico. Proprio il vento sarà una delle principali caratteristiche di questa nuova fase meteorologica, vento previsto in rinforzo nelle prossime ore, anche sulla nostra Regione, mentre nella giornata di domenica non si escludono raffiche localmente superiori ai 70-90 Km/h, specie sulle zone collinari e montuose. Tuttavia, dal tardo pomeriggio-sera di domenica, assisteremo ad un rapido peggioramento delle condizioni atmosferiche in particolare sul settore adriatico dove potranno manifestarsi rovesci, temporali e raffiche di vento con temperature in generale diminuzione. Rispetto a quanto prospettato nei giorni scorsi il peggioramento sarà ancor più marginale ma non dovrebbero mancare episodi di instabilità. Scongiurato il rischio neve fino a bassissima quota, tuttavia non si escludono rovesci di neve granulare (graupeln) fino a bassa quota durante le possibili manifestazioni temporalesche di domenica sera. Tempo in rapido miglioramento soprattutto nella seconda metà della giornata di lunedì. L1

Sulla nostra Regione si prevedono condizioni generali di cielo nuvoloso o molto nuvoloso per la presenza di nubi generalmente alte e stratificate. Annuvolamenti più compatti potranno interessare il settore occidentale, con occasionali deboli piovaschi a ridosso dei rilievi. Atteso un progressivo rinforzo dei venti occidentali con possibili forti raffiche, specie sulle zone montuose.

Temperature: In aumento, anche sensibile sulle zone collinari e montuose.

Venti: Moderati dai quadranti occidentali o nord-occidentali con possibili forti raffiche. Ulteriore intensificazione dei venti nella giornata di domenica.

Mare: Quasi calmo o poco mosso con moto ondoso in aumento.