di mercoledì 13 dicembre 2017
AbruzzoMeteo, il primo quotidiano on-line abruzzese dedicato alla Meteorologia. Direttore e Previsore: Giovanni De Palma.
Rubriche a cura dello Staff AbruzzoMeteo: Giuseppe Petricca, Sergio Sprecacenere, Marco Bozzelli. Progetto, Realizzazione e Ufficio Stampa: Gilberto Di Nicola

Intensa perturbazione in arrivo: previsti forti venti e nevicate nell’Aquilano

Pubblicato da Giovanni De Palma giovedì 29 gennaio 2015, 7:18 | 1,575 letture
Inserito nella categoria Allerte, Comunicati Stampa, Previsioni per oggi | Condividi su Facebook

Dopo il temporaneo miglioramento di queste ultime ore, il tempo sulla nostra Penisola tornerà a peggiorare nelle prossime ore, a causa dell’arrivo di un’intensa perturbazione di origine nord atlantica, pilotata dall’azione di una vasta e profonda circolazione depressionaria in ulteriore approfondimento sull’Europa centro-occidentale. La perturbazione inizierà ad interessare la nostra Regione a partire dalla tarda mattinata e nel corso del pomeriggio, risultando più attiva sulla Marsica e nell’Aquilano dove, tra la tarda mattinata e il tardo pomeriggio, saranno possibili nevicate. In serata, inoltre, è atteso un deciso rinforzo dei venti occidentali che, se nell’Aquilano e sulla Marsica favoriranno un graduale innalzamento della quota neve, sul settore centro-orientale darà luogo a violente raffiche, localmente superiori ai 70-100 Km/h, specie sulle zone montuose, pedemontane e nelle principali valli (Val Vomano, Val Pescara e Val di Sangro). Tra venerdì e sabato torneranno ad affacciarsi le schiarite, più probabili sul settore orientale, mentre nel fine settimana altri sistemi nuvolosi daranno luogo a fenomeni di instabilità con elevata probabilità di nevicate, soprattutto sulla Marsica e nell’Aquilano. L3

Sulla nostra Regione si prevedono condizioni iniziali di cielo parzialmente nuvoloso o nuvoloso ma la tendenza è verso un ulteriore graduale aumento della nuvolosità tra la tarda mattinata e il pomeriggio, soprattutto sul settore occidentale con precipitazioni che, date le basse temperature presenti, risulteranno a prevalente carattere nevoso sulla Marsica e nell’Aquilano. Nubi in aumento anche sul settore orientale ma le precipitazioni saranno più probabili a ridosso dei rilievi, specie nel pomeriggio. Atteso un deciso rinforzo dei venti occidentali a partire dal tardo pomeriggio-sera e nel corso della giornata di venerdì, venti che determineranno un temporaneo innalzamento della quota neve sulla Marsica e nell’Aquilano e violente raffiche sulle zone montuose, sulle zone pedemontane e nelle principali valli del versante orientale.

Temperature: In diminuzione nei valori minimi ma da stasera è previsto un temporaneo sensibile aumento, specie sul settore orientale, a causa del rinforzo dei venti occidentali.

Venti: Inizialmente deboli meridionali ma dal tardo pomeriggio-sera è previsto un deciso rinforzo dei venti occidentali con violente raffiche sulle zone montuose, pedemontane e nelle principali valli del versante orientale. Possibili raffiche localmente superiori ai 70-100 Km/h, attenzione.

Mare: Generalmente poco mosso o mosso con moto ondoso in aumento da stasera-notte.