di domenica 24 settembre 2017
AbruzzoMeteo, il primo quotidiano on-line abruzzese dedicato alla meteorologia. Direttore e Previsore: Giovanni De Palma. Progetto, realizzazione e Ufficio Stampa: Gilberto Di Nicola

Il maltempo concede una tregua ma da martedì nuova intensa perturbazione in arrivo

Pubblicato da Giovanni De Palma lunedì 2 febbraio 2015, 12:39 | 675 letture
Inserito nella categoria Previsioni per oggi | Condividi su Facebook

La nostra Penisola continua ad essere influenzata dall’arrivo di masse d’aria fredda, provenienti dall’Europa centro-settentrionale, che mantengono attive condizioni di instabilità soprattutto sulle regioni centro-meridionali dove, in queste ultime ore, vengono segnalati rovesci e manifestazioni temporalesche. Sulla nostra Regione il tempo è decisamente migliorato ma la tendenza è verso un graduale peggioramento delle condizioni atmosferiche che si manifesterà a partire dalla seconda metà della giornata di martedì, a causa della formazione e dell’approfondimento di una vasta circolazione depressionaria che, dalle Baleari, si estenderà verso la nostra Penisola, determinando una nuova fase di maltempo soprattutto al centro-nord. La perturbazione favorirà ancora una volta rovesci diffusi, localmente a carattere temporalesco, più frequenti sul settore occidentale, nevose al disopra dei 600-800 metri. Un temporaneo innalzamento della quota neve è possibile nella prima parte della giornata do giovedì, tuttavia entro sera è attesa una nuova diminuzione delle temperature.

Sulla nostra Regione si prevedono condizioni generali di cielo sereno o poco nuvoloso con possibili annuvolamenti pomeridiani, specie sulle zone interne e montuose. Da domani è previsto un graduale aumento della nuvolosità a partire dal settore occidentale.

Temperature: Generalmente stazionarie o in lieve diminuzione nei valori minimi.

Venti: Deboli dai quadranti occidentali con possibili rinforzi.

Mare: Generalmente mosso.



 

Devi effettuare il login per votare

Per votare e' necessario che tu sia collegato ad AbruzzoMeteo come utente registrato.

Se non hai un account su AbruzzoMeteo puoi cliccando qui.

La Redazione di AbruzzoMeteo