di domenica 19 novembre 2017
AbruzzoMeteo, il primo quotidiano on-line abruzzese dedicato alla Meteorologia. Direttore e Previsore: Giovanni De Palma.
Rubriche a cura dello Staff AbruzzoMeteo: Giuseppe Petricca, Sergio Sprecacenere, Marco Bozzelli. Progetto, Realizzazione e Ufficio Stampa: Gilberto Di Nicola

Il maltempo concede una tregua ma da martedì nuova intensa perturbazione in arrivo

Pubblicato da Giovanni De Palma lunedì 2 febbraio 2015, 12:39 | 685 letture
Inserito nella categoria Previsioni per oggi | Condividi su Facebook

La nostra Penisola continua ad essere influenzata dall’arrivo di masse d’aria fredda, provenienti dall’Europa centro-settentrionale, che mantengono attive condizioni di instabilità soprattutto sulle regioni centro-meridionali dove, in queste ultime ore, vengono segnalati rovesci e manifestazioni temporalesche. Sulla nostra Regione il tempo è decisamente migliorato ma la tendenza è verso un graduale peggioramento delle condizioni atmosferiche che si manifesterà a partire dalla seconda metà della giornata di martedì, a causa della formazione e dell’approfondimento di una vasta circolazione depressionaria che, dalle Baleari, si estenderà verso la nostra Penisola, determinando una nuova fase di maltempo soprattutto al centro-nord. La perturbazione favorirà ancora una volta rovesci diffusi, localmente a carattere temporalesco, più frequenti sul settore occidentale, nevose al disopra dei 600-800 metri. Un temporaneo innalzamento della quota neve è possibile nella prima parte della giornata do giovedì, tuttavia entro sera è attesa una nuova diminuzione delle temperature.

Sulla nostra Regione si prevedono condizioni generali di cielo sereno o poco nuvoloso con possibili annuvolamenti pomeridiani, specie sulle zone interne e montuose. Da domani è previsto un graduale aumento della nuvolosità a partire dal settore occidentale.

Temperature: Generalmente stazionarie o in lieve diminuzione nei valori minimi.

Venti: Deboli dai quadranti occidentali con possibili rinforzi.

Mare: Generalmente mosso.