di giovedì 21 settembre 2017
AbruzzoMeteo, il primo quotidiano on-line abruzzese dedicato alla meteorologia. Direttore e Previsore: Giovanni De Palma. Progetto, realizzazione e Ufficio Stampa: Gilberto Di Nicola

Alta pressione e tempo stabile ma nel weekend torna il maltempo, anche in Abruzzo

Pubblicato da Giovanni De Palma giovedì 19 febbraio 2015, 7:10 | 726 letture
Inserito nella categoria Previsioni per oggi | Condividi su Facebook

Come annunciato nei giorni scorsi, su gran parte delle nostre regioni è tornato a splendere il sole, a causa dell’espansione di una vasta area di alta pressione che, dall’Europa centrale, ha raggiunto il Mediterraneo centro-occidentale, favorendo un ulteriore miglioramento delle condizioni atmosferiche anche sulla nostra Penisola. Nelle prossime ore non si prevedono sostanziali variazioni, anche sulla nostra Regione continuerà a splendere il sole ma la tendenza è verso un nuovo graduale peggioramento delle condizioni atmosferiche che si concretizzerà soprattutto nel fine settimana, a causa dell’arrivo di una perturbazione proveniente dalla Francia che, alla base dei dati attuali, favorirà la formazione di un minimo depressionario sui nostri mari occidentali, in spostamento verso i vicini Balcani. Area depressionaria alla quale sarà associata una fase di maltempo con piogge diffuse e nevicate sui rilievi, anche sulla nostra Regione, soprattutto nel fine settimana.

Sulla nostra Regione si prevedono condizioni generali di cielo prevalentemente sereno o poco nuvoloso con possibili annuvolamenti pomeridiani a ridosso dei rilievi, in attenuazione in serata e in nottata. Da domani è previsto un graduale aumento della nuvolosità a partire dalla Marsica e dall’Aquilano.

Temperature: In diminuzione nei valori minimi con gelate notturne, attenzione.

Venti: Deboli dai quadranti orientali con residui rinforzi lungo la fascia costiera.

Mare: Generalmente mosso con moto ondoso in attenuazione.



 

Devi effettuare il login per votare

Per votare e' necessario che tu sia collegato ad AbruzzoMeteo come utente registrato.

Se non hai un account su AbruzzoMeteo puoi cliccando qui.

La Redazione di AbruzzoMeteo