di venerdì 24 novembre 2017
AbruzzoMeteo, il primo quotidiano on-line abruzzese dedicato alla Meteorologia. Direttore e Previsore: Giovanni De Palma.
Rubriche a cura dello Staff AbruzzoMeteo: Giuseppe Petricca, Sergio Sprecacenere, Marco Bozzelli. Progetto, Realizzazione e Ufficio Stampa: Gilberto Di Nicola

Tempo perturbato sulla nostra Regione: piogge diffuse, forti venti e nevicate sui rilievi

Pubblicato da Giovanni De Palma mercoledì 25 febbraio 2015, 7:05 | 1,027 letture
Inserito nella categoria Allerte, Comunicati Stampa, Previsioni per oggi | Condividi su Facebook

La nostra Penisola risulta interessata da una circolazione depressionaria in azione sulle regioni centro-meridionali che, nel corso delle prossime 24-48 ore, continuerà a determinare condizioni di tempo perturbato anche sulla nostra Regione dove sono attese piogge diffuse, localmente intense e persistenti, soprattutto sul settore centro-orientale e sulle zone montuose dove assumeranno carattere nevoso al disopra dei 1000-1200 metri ma localmente a quote lievemente inferiori a partire da stasera. L’evoluzione della situazione sarà piuttosto lenta e ciò determinerà una certa persistenza della nuvolosità e dei fenomeni su gran parte delle regioni centro-meridionali almeno fino alla mattinata di venerdì anche se, successivamente, un nuovo impulso freddo potrebbe dar luogo ad un nuovo peggioramento sulle regioni centro-meridionali nel fine settimana: vedremo. L3

Sulla nostra Regione si prevedono condizioni generali di cielo da nuvoloso a coperto con precipitazioni diffuse, inizialmente più frequenti sulle zone montuose, sulle zone pedemontane e collinari che si affacciano sul versante adriatico mentre, nel corso della giornata, rovesci diffusi sono attesi anche sul settore costiero, localmente anche a carattere temporalesco. Nevicate sui rilievi al disopra dei 1000-1200 metri, in lieve calo in serata-nottata anche al disotto dei 1000 metri, specie sui rilievi che si affacciano sul versante orientale. Nella giornata di giovedì proseguirà l’instabilità che si manifesterà ancora e soprattutto sul settore orientale dove saranno possibili ulteriori rovesci, anche a carattere temporalesco.

Temperature: In diminuzione nei valori massimi.

Venti: Inizialmente deboli dai quadranti orientali in rinforzo nel corso della giornata.

Mare: Generalmente mosso o molto mosso con moto ondoso in ulteriore aumento con possibili mareggiate, attenzione.