di sabato 18 novembre 2017
AbruzzoMeteo, il primo quotidiano on-line abruzzese dedicato alla Meteorologia. Direttore e Previsore: Giovanni De Palma.
Rubriche a cura dello Staff AbruzzoMeteo: Giuseppe Petricca, Sergio Sprecacenere, Marco Bozzelli. Progetto, Realizzazione e Ufficio Stampa: Gilberto Di Nicola

Tempo migliore rispetto ai giorni scorsi ma non mancheranno annuvolamenti, anche in Abruzzo

Si parla di... , , ,
Pubblicato da Giovanni De Palma lunedì 30 marzo 2015, 7:22 | 635 letture
Inserito nella categoria Previsioni per oggi | Condividi su Facebook

La nostra Penisola risulta interessata da un flusso di correnti atlantiche che, raggiungendo l’arco alpino, determina un deciso riscaldamento sulle regioni centro-settentrionali a causa dei venti di fohn che, nelle prossime ore, continueranno a soffiare sulle regioni settentrionali. Temperature in aumento anche sulla nostra Regione, in particolar modo sul settore centro-orientale, a causa del rinforzo dei venti dai quadranti occidentali. Il vento sarà una delle principali caratteristiche di questi giorni, atteso soprattutto sulle zone montuose e sul settore orientale anche se, tra stasera e martedì mattina è prevista una temporanea diminuzione delle temperature con possibili annuvolamenti e occasionali piovaschi. Ma dalla tarda mattinata di martedì è previsto un nuovo aumento delle temperature, soprattutto sul settore orientale della nostra Regione, tuttavia mercoledì le temperature torneranno a diminuire a causa dell’arrivo di masse d’aria più fredda che potranno dar luogo ad occasionali annuvolamenti, associati a precipitazioni. Un probabile deciso peggioramento sembra prospettarsi, invece, nel corso del fine settimana, a causa dell’arrivo di masse d’aria fredda provenienti dall’Europa settentrionale: vedremo.

Sulla nostra Regione si prevedono condizioni generali di cielo nuvoloso o molto nuvoloso con schiarite nel corso della giornata. Ventoso sulle zone montuose e pedemontane che si affacciano sul versante adriatico con temperature in aumento. Tra stasera e le prime ore della giornata di martedì è prevista una nuova temporanea diminuzione delle temperature sul settore orientale con possibili annuvolamenti, occasionalmente associate a deboli precipitazioni. Da martedì atteso nuovo aumento delle temperature sul settore orientale.

Temperature: In aumento, specie sul settore orientale, stazionarie altrove.

Venti: Moderati dai quadranti occidentali con rinforzi sulle zone montuose e pedemontane che si affacciano sul versante adriatico.

Mare: Generalmente poco mosso.