di giovedì 14 dicembre 2017
AbruzzoMeteo, il primo quotidiano on-line abruzzese dedicato alla Meteorologia. Direttore e Previsore: Giovanni De Palma.
Rubriche a cura dello Staff AbruzzoMeteo: Giuseppe Petricca, Sergio Sprecacenere, Marco Bozzelli. Progetto, Realizzazione e Ufficio Stampa: Gilberto Di Nicola

Perturbazione in transito sulla nostra Penisola, atteso peggioramento anche in Abruzzo

Pubblicato da Giovanni De Palma lunedì 27 aprile 2015, 7:14 | 934 letture
Inserito nella categoria Allerte, Previsioni per oggi | Condividi su Facebook

Sulla nostra Penisola la pressione è in diminuzione a causa dell’avvicinamento di una perturbazione di origine atlantica che, nel corso delle prossime ore, inizierà ad attraversare gran parte delle nostre regioni, favorendo un progressivo peggioramento delle condizioni atmosferiche anche sulla nostra Regione, a partire dal settore occidentale. Peggioramento che, entro la serata, si estenderà anche sul settore orientale e sarà caratterizzato da rovesci diffusi, localmente a carattere temporalesco, accompagnati da una progressiva diminuzione delle temperature. Anche la giornata di domani sarà caratterizzata da tempo instabile con annuvolamenti più frequenti ed intensi sul settore centro-orientale dove sono attesi rovesci diffusi, anche temporaleschi. Un graduale miglioramento delle condizioni atmosferiche è previsto a partire dalla giornata di mercoledì, anche se permarranno condizioni di instabilità che si manifesteranno soprattutto nel pomeriggio, in particolar modo sulle zone interne e montuose. L1

Sulla nostra Regione si prevedono condizioni iniziali di cielo da nuvoloso a coperto con nubi più compatte sulla Marsica e nell’Aquilano dove sono attese precipitazioni, occasionalmente a carattere temporalesco, in graduale estensione verso il settore orientale nel corso del pomeriggio-sera. Nuvoloso o molto nuvoloso sul settore orientale ma, inizialmente, senza fenomeni di rilievo anche se, nel corso della giornata, è previsto un moderato peggioramento con rovesci in intensificazione, specie nel pomeriggio-sera e in nottata.

Temperature: In diminuzione, specie nei valori massimi.

Venti: Deboli o moderati dai quadranti meridionali.

Mare: Generalmente poco mosso o mosso con moto ondoso in aumento.