di sabato 18 novembre 2017
AbruzzoMeteo, il primo quotidiano on-line abruzzese dedicato alla Meteorologia. Direttore e Previsore: Giovanni De Palma.
Rubriche a cura dello Staff AbruzzoMeteo: Giuseppe Petricca, Sergio Sprecacenere, Marco Bozzelli. Progetto, Realizzazione e Ufficio Stampa: Gilberto Di Nicola

Atteso transito sistema nuvoloso al centro-nord, migliora da domenica, gran caldo da lunedì

Si parla di... , ,
Pubblicato da Giovanni De Palma venerdì 1 maggio 2015, 10:53 | 469 letture
Inserito nella categoria Previsioni per oggi | Condividi su Facebook

La nostra Penisola risulta ancora essere sotto la scia di correnti atlantiche che sospingono sistemi nuvolosi più attivi sull’Europa centro-occidentale ma che, tuttavia, raggiungono marginalmente le nostre regioni centro-settentrionali. La cosiddetta “coda” di una perturbazione attraverserà le nostre regioni centro-settentrionali nelle prossime ore, favorendo annuvolamenti consistenti sull’arco alpino e sulle regioni settentrionali, annuvolamenti a carattere sparso anche sulle regioni centrali dove, a partire dal pomeriggio-sera, è previsto un progressivo rinforzo dei venti occidentali con raffiche localmente intense sulle zone appenniniche e nelle valli che si affacciano sul versante adriatico. Inoltre, tra stanotte e le prime ore della giornata di sabato, saranno possibili precipitazioni, a carattere sparso, anche su Umbria, Marche e Abruzzo ma la tendenza successiva mostra un deciso miglioramento delle condizioni atmosferiche a partire da domenica e, soprattutto, nei primi giorni della prossima settimana, a causa della progressiva rimonta di un’area di alta pressione di matrice nord africana che determinerà anche un sensibile aumento delle temperature al centro-sud, con valori massimi che, alla base dei dati attuali, supereranno i +30°C/+34°C su molte regioni. Vedremo.

Sulla nostra Regione si prevedono condizioni generali di cielo poco nuvoloso con possibili annuvolamenti nel corso della giornata, specie sulle zone montuose e sul settore occidentale. Dal pomeriggio-sera è previsto un graduale aumento della nuvolosità e un progressivo rinforzo dei venti occidentali, specie sulle zone montuose e sul versante orientale. Tra la nottata e le prime ore della mattinata di sabato non si escludono occasionali precipitazioni, in miglioramento nel pomeriggio-sera. Ulteriore deciso miglioramento nella giornata di domenica.

Temperature: Generalmente stazionarie con tendenza a graduale aumento a partire dal pomeriggio-sera, specie sul settore orientale.

Venti: Inizialmente deboli occidentali, in rinforzo dal pomeriggio-sera, specie sulle zone montuose e sul versante orientale.

Mare: Generalmente poco mosso con moto ondoso in aumento nella giornata di sabato.