di sabato 18 novembre 2017
AbruzzoMeteo, il primo quotidiano on-line abruzzese dedicato alla Meteorologia. Direttore e Previsore: Giovanni De Palma.
Rubriche a cura dello Staff AbruzzoMeteo: Giuseppe Petricca, Sergio Sprecacenere, Marco Bozzelli. Progetto, Realizzazione e Ufficio Stampa: Gilberto Di Nicola

Prosegue il tempo stabile, specie al centro-sud, ma l’alta pressione inizia ad attenuarsi

Pubblicato da Giovanni De Palma mercoledì 13 maggio 2015, 7:03 | 607 letture
Inserito nella categoria Previsioni per oggi | Condividi su Facebook

La nostra Penisola è interessata da un’area di alta pressione che determina condizioni di tempo stabile soprattutto al centro-sud, anche se non mancano annuvolamenti per la presenza di nubi alte e stratificate che non producono fenomeni. Ma a partire dalle prossime ore l’alta pressione inizierà ad attenuarsi, inizialmente sulle regioni settentrionali e alpine dove, nel corso del pomeriggio, torneranno a manifestarsi fenomeni di instabilità con possibilità di temporali, soprattutto sulle zone montuose. Poche novità, almeno nella giornata odierna, sulle regioni centro-meridionali dove il tempo sarà ancora stabile e soleggiato con annuvolamenti (velature del cielo) e temperature in aumento. Da domani inizieranno a soffiare venti dai quadranti occidentali che, sulla nostra Regione, favoriranno un progressivo aumento delle temperature, soprattutto sul settore centro-orientale. Il progressivo rinforzo dei venti prelude ad un significativo peggioramento delle condizioni atmosferiche atteso a partire dalla serata-nottata di giovedì e nella giornata di venerdì, a causa dell’arrivo di un’intensa perturbazione atlantica che favorirà frequenti manifestazioni temporalesche su gran parte delle nostre regioni, a partire dal settore settentrionale. Temporali che, nella giornata di venerdì, interesseranno anche la nostra Regione e favoriranno anche una generale diminuzione delle temperature.

Sulla nostra Regione si prevedono condizioni generali di cielo sereno o poco nuvoloso con possibili annuvolamenti (velature) nel corso della giornata. Da domani inizieranno a soffiare venti dai quadranti occidentali che daranno luogo ad un ulteriore progressivo aumento delle temperature, soprattutto sul settore centro-orientale.

Temperature: In aumento, specie nei valori massimi.

Venti: Deboli a regime di brezza ma nel corso della seconda metà della giornata tenderanno a provenire dai quadranti meridionali.

Mare: Generalmente quasi calmo o poco mosso.