di venerdì 24 novembre 2017
AbruzzoMeteo, il primo quotidiano on-line abruzzese dedicato alla Meteorologia. Direttore e Previsore: Giovanni De Palma.
Rubriche a cura dello Staff AbruzzoMeteo: Giuseppe Petricca, Sergio Sprecacenere, Marco Bozzelli. Progetto, Realizzazione e Ufficio Stampa: Gilberto Di Nicola

Caldo e afa in ulteriore aumento ma attenzione: attesi temporali pomeridiani

Pubblicato da Giovanni De Palma giovedì 16 luglio 2015, 7:12 | 1,287 letture
Inserito nella categoria Allerte, Previsioni per oggi | Condividi su Facebook

La nostra Penisola continua ad essere interessata da una vasta area di alta pressione che determina condizioni di tempo soleggiato e temperature in ulteriore aumento. Nelle prossime ore assisteremo ad un ulteriore aumento delle temperature massime ma, come annunciato nei precedenti aggiornamenti, sull’arco alpino e lungo la dorsale appenninica, saranno possibili formazioni temporalesche localmente di forte intensità che, nel corso del pomeriggio-sera, tenderanno ad estendersi verso il settore adriatico, attenuandosi soltanto in serata e in nottata. Poche novità nei prossimi giorni, il caldo e l’afa continueranno ad intensificarsi anche sulla nostra Regione anche se, nel corso del pomeriggio, saranno comunque possibili temporali di calore sulle zone interne e montuose. L2

Sulla nostra Regione si prevedono condizioni iniziali di cielo prevalentemente sereno o poco nuvoloso ma la tendenza è verso un graduale aumento della nuvolosità a ridosso dei rilievi durante le ore centrali della giornata e nel pomeriggio. E, proprio nel pomeriggio, saranno possibili formazioni temporalesche sulla Marsica, nell’Aquilano, localmente di forte intensità, in estensione verso le zone pedemontane e collinari che si affacciano sul versante adriatico nel tardo pomeriggio. A causa dell’elevata energia presente sotto forma di temperature e tassi di umidità molto elevati, non si esclude una possibile estensione dei fenomeni anche lungo le aree costiere. Nuvolosità in attenuazione in serata-nottata.

Temperature: In ulteriore lieve aumento nei valori massimi.

Venti: Deboli a regime di brezza con rinforzi durante i possibili temporali.

Mare: Quasi calmo o poco mosso con moto ondoso in temporaneo aumento durante le ore centrali della giornata.