di domenica 19 novembre 2017
AbruzzoMeteo, il primo quotidiano on-line abruzzese dedicato alla Meteorologia. Direttore e Previsore: Giovanni De Palma.
Rubriche a cura dello Staff AbruzzoMeteo: Giuseppe Petricca, Sergio Sprecacenere, Marco Bozzelli. Progetto, Realizzazione e Ufficio Stampa: Gilberto Di Nicola

Instabilità sulle regioni settentrionali mentre al centro-sud prosegue l’ondata di caldo

Pubblicato da Giovanni De Palma mercoledì 29 luglio 2015, 7:06 | 968 letture
Inserito nella categoria Previsioni per oggi | Condividi su Facebook

La nostra Penisola risulta interessata da un flusso di correnti atlanti che raggiungono soprattutto le regioni settentrionali, favorendo episodi di instabilità specie sull’arco alpino, in probabile estensione verso le zone di pianura nel pomeriggio-sera. Ben diversa la situazione sulle regioni centro-meridionali dove prosegue l’ondata di caldo ormai in atto da diverse settimane. Caldo caratterizzato da temperature al disopra delle medie stagionali a causa della persistenza di un promontorio di alta pressione di matrice nord africana che, nei prossimi giorni, continuerà a favorire temperature molto elevate anche sulla nostra Regione anche se, gli ultimi aggiornamenti dei modelli matematici evidenziano un graduale aumento dell’instabilità nella giornata di venerdì, tale da favorire probabili temporali pomeridiani sulle zone interne e montuose, con fenomeni in probabile estensione anche verso il settore orientale: vedremo.

Sulla nostra Regione si prevedono condizioni generali di cielo sereno o poco nuvoloso con possibili annuvolamenti nel corso della giornata, specie sulle zone interne e montuose. Temperature in aumento sulle zone interne e nelle principali valli del versante orientale, caldo e afa lungo la fascia costiera.

Temperature: In lieve aumento nei valori massimi.

Venti: Deboli a regime di brezza.

Mare: Quasi calmo o poco mosso.