di domenica 24 settembre 2017
AbruzzoMeteo, il primo quotidiano on-line abruzzese dedicato alla meteorologia. Direttore e Previsore: Giovanni De Palma. Progetto, realizzazione e Ufficio Stampa: Gilberto Di Nicola

Ancora caldo intenso sulla nostra Regione ma atteso peggioramento nel fine settimana

Pubblicato da Giovanni De Palma venerdì 18 settembre 2015, 7:15 | 1,371 letture
Inserito nella categoria Allerte, Previsioni per oggi | Condividi su Facebook

La nostra Penisola continua ad essere interessata da un flusso di correnti calde provenienti dall’entroterra algerino, che raggiungono soprattutto le regioni centro-meridionali dove, nella giornata di ieri, i termometri hanno superato i +40°C su diverse località, anche sulla nostra Regione. Non cambierà di molto la situazione nelle prossime ore, l’Italia sarà ancora interessata da correnti provenienti dai quadranti meridionali che manterranno le temperature ben al disopra delle medie stagionali anche se, rispetto alla giornata di ieri, il caldo, con tutta probabilità, risulterà meno intenso, specie sul versante orientale. Ma le temperature elevate di questi ultimi giorni saranno sostituite da aria molto più fresca di origine atlantica in arrivo nel fine settimana, a partire dalla seconda metà della giornata di sabato e nella giornata di domenica: una perturbazione proveniente dalla Francia, favorirà un marcato peggioramento del tempo con rovesci e temporali diffusi, anche di forte intensità, accompagnati da violente raffiche di vento e da occasionali grandinate. Fenomeni attesi anche sulla nostra Regione, specie dalla serata-nottata di sabato e nella giornata di domenica, con temperature in sensibile diminuzione, anche superiore ai 12-15 gradi rispetto ai valori che si registrano in queste ore sul versante orientale. L2

Sulla nostra Regione si prevedono condizioni generali di cielo poco nuvoloso o parzialmente nuvoloso con annuvolamenti localmente intensi sul settore occidentale e sulle zone montuose. Ventoso sulle zone montuose e sul versante orientale con possibili forti raffiche. Temperature ancora molto elevate, specie sul settore orientale della nostra Regione a causa dei venti di libeccio (Garbino).

Temperature: Stazionarie ma ben al disopra dei valori medi del periodo.

Venti: Moderati dai quadranti sud-occidentali (Garbino), con forti raffiche sulle zone montuose.

Mare: Generalmente mosso.



 

Devi effettuare il login per votare

Per votare e' necessario che tu sia collegato ad AbruzzoMeteo come utente registrato.

Se non hai un account su AbruzzoMeteo puoi cliccando qui.

La Redazione di AbruzzoMeteo