di venerdì 24 novembre 2017
AbruzzoMeteo, il primo quotidiano on-line abruzzese dedicato alla Meteorologia. Direttore e Previsore: Giovanni De Palma.
Rubriche a cura dello Staff AbruzzoMeteo: Giuseppe Petricca, Sergio Sprecacenere, Marco Bozzelli. Progetto, Realizzazione e Ufficio Stampa: Gilberto Di Nicola

Permane l’instabilità anche in Abruzzo ma da domani atteso lento miglioramento

Pubblicato da Giovanni De Palma venerdì 25 settembre 2015, 7:03 | 1,067 letture
Inserito nella categoria Allerte, Previsioni per oggi | Condividi su Facebook

La nostra Penisola continua ad essere interessata da una perturbazione di origine atlantica che, in queste ultime ore, ha favorito frequenti episodi di instabilità soprattutto al centro-sud. Nelle prossime ore, pur in lento spostamento verso levante, la perturbazione continuerà a mantenere attive condizioni di instabilità sulle regioni centro-meridionali adriatiche dove sono attesi rovesci, localmente a carattere temporalesco, ma la tendenza è verso un lento e graduale miglioramento delle condizioni atmosferiche nel fine settimana anche se saranno possibili ancora annuvolamenti, soprattutto sul settore adriatico. Un nuovo deciso peggioramento del tempo sembra possibile a partire da mercoledì, a causa dell’arrivo di una nuova perturbazione di origine atlantica: vedremo. L1

Sulla nostra Regione si prevedono condizioni generali di cielo nuvoloso o molto nuvoloso con addensamenti più consistenti sul settore adriatico dove, soprattutto in mattinata, saranno possibili rovesci, localmente a carattere temporalesco, in graduale attenuazione dal pomeriggio-sera ma permarranno annuvolamenti soprattutto sul settore orientale, localmente associati a precipitazioni, più probabili sulle zone pedemontane e collinari che si affacciano sul versante adriatico. Nubi meno compatte sulla Marsica e nell’Aquilano con schiarite in mattinata, nubi in aumento nel pomeriggio.

Temperature: Generalmente stazionarie ma al disotto delle medie stagionali.

Venti: Deboli dai quadranti settentrionali con rinforzi lungo la fascia costiera.

Mare: Generalmente mosso.