di domenica 22 ottobre 2017
AbruzzoMeteo, il primo quotidiano on-line abruzzese dedicato alla Meteorologia. Direttore e Previsore: Giovanni De Palma.
Rubriche a cura dello Staff AbruzzoMeteo: Giuseppe Petricca, Sergio Sprecacenere, Marco Bozzelli. Progetto, Realizzazione e Ufficio Stampa: Gilberto Di Nicola

Intensa perturbazione in arrivo sulla Sardegna, peggiora anche al centro, meno in Abruzzo

Pubblicato da Giovanni De Palma mercoledì 30 settembre 2015, 7:08 | 901 letture
Inserito nella categoria Previsioni per oggi | Condividi su Facebook

La situazione meteorologica attuale continua ad essere caratterizzata da un flusso di correnti fresche provenienti dall’Europa nord-orientale che, in queste ultime ore, hanno raggiunto il Mediterraneo occidentale, favorendo la formazione e l’approfondimento di una circolazione depressionaria sulle Baleari alla quale è associato intenso maltempo con forti venti, piogge abbondanti e temporali di forte intensità. Nelle prossime ore la perturbazione inizierà a spostarsi verso levante e raggiungerà anche la Sardegna dove provocherà un’intensa fase di maltempo con piogge diffuse ed abbondanti, più frequenti sul settore orientale, dove sono previsti temporali di forte intensità. Peggioramento che, pur in maniera marginale rispetto alla Sardegna, coinvolgerà anche le restanti regioni centrali dove è prevista una nuova intensificazione delle correnti orientali che daranno luogo ad annuvolamenti e precipitazioni anche sulla nostra Regione, specie nelle giornate di giovedì e venerdì. Un temporaneo miglioramento è previsto nel fine settimana anche se non mancheranno annuvolamenti, ma la tendenza è verso un nuovo peggioramento nella giornata di lunedì.

Sulla nostra Regione si prevedono condizioni generali di cielo nuvoloso o molto nuvoloso sul settore orientale e sulle zone montuose con possibili deboli precipitazioni, più probabili a ridosso dei rilievi. Probabili schiarite lungo la fascia costiera nel corso della giornata. Poco nuvoloso o parzialmente nuvoloso sulla Marsica e nell’Aquilano ma la tendenza è verso un graduale aumento della nuvolosità nel corso della giornata con precipitazioni in serata e in nottata, in estensione verso il settore orientale.

Temperature: Generalmente stazionarie ma ancora al disotto delle medie stagionali.

Venti: Deboli dai quadranti orientali con rinforzi lungo la fascia costiera.

Mare: Generalmente mosso.