di venerdì 24 novembre 2017
AbruzzoMeteo, il primo quotidiano on-line abruzzese dedicato alla Meteorologia. Direttore e Previsore: Giovanni De Palma.
Rubriche a cura dello Staff AbruzzoMeteo: Giuseppe Petricca, Sergio Sprecacenere, Marco Bozzelli. Progetto, Realizzazione e Ufficio Stampa: Gilberto Di Nicola

Sistema nuvoloso in transito sulla nostra Penisola, nubi e rovesci anche in Abruzzo

Pubblicato da Giovanni De Palma domenica 4 ottobre 2015, 12:46 | 543 letture
Inserito nella categoria Previsioni per oggi | Condividi su Facebook

La nostra Penisola è interessata dal passaggio di un sistema nuvoloso di origine atlantica che, in queste ultime ore, ha favorito annuvolamenti su gran parte delle nostre regioni, in particolar modo sulla Toscana e sulle regioni tirreniche, dove si sono avuti anche rovesci e temporali. La nuvolosità ha raggiunto anche la nostra Regione e, nelle prossime ore, potrà dar luogo anche a precipitazioni, più probabili sul settore occidentale. Un temporaneo miglioramento è previsto nella giornata di lunedì ma gli ultimi aggiornamenti dei modelli matematici evidenziano l’arrivo di intense correnti atlantiche in seno alle quali transiteranno sistemi nuvolosi che favoriranno annuvolamenti, rovesci e temporali. Si tratterà, tuttavia, di masse d’aria più mite che favoriranno anche un progressivo aumento delle temperature e un graduale rinforzo dei venti occidentali. Da monitorare, infine, un possibile peggioramento di matrice afro-mediterranea possibile nel prossimo fine settimana: vedremo.

Sulla nostra Regione si prevedono condizioni generali di cielo nuvoloso con nuvolosità in aumento nel corso della giornata, specie sul settore occidentale dove saranno possibili rovesci. Nel tardo pomeriggio-sera non si escludono rovesci anche sul settore orientale e lungo le aree costiere, localmente a carattere temporalesco. Temporaneo miglioramento nella giornata di lunedì.

Temperature: Generalmente stazionarie o in lieve aumento.

Venti: Deboli dai quadranti orientali lungo le coste, occidentali altrove con rinforzi a ridosso dei rilievi.

Mare: Generalmente poco mosso o localmente mosso.