di domenica 19 novembre 2017
AbruzzoMeteo, il primo quotidiano on-line abruzzese dedicato alla Meteorologia. Direttore e Previsore: Giovanni De Palma.
Rubriche a cura dello Staff AbruzzoMeteo: Giuseppe Petricca, Sergio Sprecacenere, Marco Bozzelli. Progetto, Realizzazione e Ufficio Stampa: Gilberto Di Nicola

Prosegue l’afflusso di correnti umide ed instabili: rovesci e temporali anche in Abruzzo

Pubblicato da Giovanni De Palma mercoledì 14 ottobre 2015, 7:12 | 1,036 letture
Inserito nella categoria Allerte, Previsioni per oggi | Condividi su Facebook

La nostra Penisola continua ad essere interessata da un flusso di correnti occidentali, legato all’azione di una vasta circolazione depressionaria in azione sull’Europa centro-occidentale, che dal Mediterraneo occidentale raggiungono le nostre regioni centro-settentrionali, confluendo con masse d’aria più fredda in discesa dall’Europa centrale. Di conseguenza, nelle prossime ore, continueranno a formarsi sistemi nuvolosi a prevalente carattere temporalesco, che interesseranno soprattutto le regioni tirreniche, in particolare la Toscana, il Lazio e la Campania ma i fenomeni si estenderanno anche verso la nostra Regione, specie sulla Marsica e l’Aquilano, dove i rovesci risulteranno più frequenti ed intensi. Fenomeni che, tuttavia, potranno estendersi anche sul settore orientale a partire dalla tarda mattinata-tardo pomeriggio e risultare, occasionalmente di forte intensità. Da domani l’instabilità si concentrerà sulle regioni meridionali ma persisterà anche sulla nostra Regione anche se, a partire dal pomeriggio, assisteremo a delle schiarite, via via sempre più ampie. L2

Sulla nostra Regione si prevedono condizioni iniziali di cielo nuvoloso o molto nuvoloso con rovesci, occasionalmente a carattere temporalesco, più probabili sulle zone montuose e sul settore occidentale. Nel corso della giornata è prevista una ulteriore intensificazione della nuvolosità sulla Marsica e nell’Aquilano con rovesci diffusi, a prevalente carattere temporalesco, localmente di forte intensità. Tra la tarda mattinata e il tardo pomeriggio non si esclude una possibile estensione dei fenomeni temporaleschi anche sul versante orientale.

Temperature: Generalmente stazionarie o in lieve diminuzione, specie sul settore occidentale.

Venti: Moderati dai quadranti occidentali o sud-occidentali con rinforzi sulle zone montuose.

Mare: Generalmente mosso.