di domenica 22 ottobre 2017
AbruzzoMeteo, il primo quotidiano on-line abruzzese dedicato alla Meteorologia. Direttore e Previsore: Giovanni De Palma.
Rubriche a cura dello Staff AbruzzoMeteo: Giuseppe Petricca, Sergio Sprecacenere, Marco Bozzelli. Progetto, Realizzazione e Ufficio Stampa: Gilberto Di Nicola

Intensa perturbazione al centro-sud ma in Abruzzo migliora gradualmente nel weekend

Pubblicato da Giovanni De Palma venerdì 30 ottobre 2015, 7:01 | 748 letture
Inserito nella categoria Allerte, Previsioni per oggi | Condividi su Facebook

La nostra Penisola è interessata da una perturbazione di origine atlantica che, in queste ultime ore, determina precipitazioni diffuse e manifestazioni temporalesche su gran parte delle regioni centro-meridionali. Dalle prossime ore è previsto un graduale miglioramento sulle regioni centrali, mentre al meridione proseguirà il maltempo che, su Calabria, Sicilia e Puglia, potrebbe essere davvero intenso. La nostra Regione continua ad essere interessata da una diffusa copertura nuvolosa che determina rovesci diffusi su gran parte del settore centro-orientale ma, a partire dalle prossime ore e nel fine settimana, assisteremo ad un lento e graduale miglioramento delle condizioni atmosferiche anche se potranno ancora manifestarsi annuvolamenti fino a domenica. Da lunedì è previsto un ulteriore miglioramento delle condizioni atmosferiche a causa dell’espansione di un vasto promontorio di alta pressione che, alla base dei dati attuali, dovrebbe garantire una fase di tempo stabile anche sulla nostra Regione dove, tuttavia, potranno tornare a manifestarsi banchi di nebbia, soprattutto durante le ore più fredde della giornata. L1

Sulla nostra Regione si prevedono condizioni iniziali di cielo molto nuvoloso o coperto con piogge diffuse, più frequenti sul settore centro-orientale e lungo la fascia costiera. Rovesci meno frequenti sul settore occidentale, nevicate sui rilievi al disopra dei 2000-2200 metri, con quota neve in lieve calo nel corso della giornata. Dal pomeriggio-sera è prevista una graduale attenuazione dei fenomeni, il miglioramento risulterà lento e graduale e si manifesterà soprattutto nel fine settimana ma, nella giornata di sabato, potranno ancora essere presenti annuvolamenti, specie sul settore orientale.

Temperature: In diminuzione.

Venti: Deboli dai quadranti orientali in rinforzo.

Mare: Generalmente mosso.