di venerdì 24 novembre 2017
AbruzzoMeteo, il primo quotidiano on-line abruzzese dedicato alla Meteorologia. Direttore e Previsore: Giovanni De Palma.
Rubriche a cura dello Staff AbruzzoMeteo: Giuseppe Petricca, Sergio Sprecacenere, Marco Bozzelli. Progetto, Realizzazione e Ufficio Stampa: Gilberto Di Nicola

La settimana si apre all’insegna della stabilità: alta pressione fino a mercoledì

Pubblicato da Giovanni De Palma lunedì 2 novembre 2015, 7:06 | 514 letture
Inserito nella categoria Previsioni per oggi | Condividi su Facebook

La nostra Penisola risulta interessata da un promontorio di alta pressione in ulteriore rafforzamento sulle regioni centro-settentrionali, mentre al meridione risulta ancora attiva una circolazione depressionaria che continua a favorire rovesci diffusi e temporali soprattutto sul Sicilia e Calabria ionica. La tendenza è verso un graduale miglioramento delle condizioni atmosferiche anche sulle estreme regioni meridionali, mentre sulla nostra Regione continuerà il bel tempo con temperature massime in aumento, almeno fino a mercoledì, anche se non si escludono formazioni nebbiose nelle pianure e nelle valli, specie durante le ore più fredde della giornata. Da domani un sistema nuvoloso proveniente dal Mediterraneo occidentale, inizierà ad avvicinarsi alle nostre regioni nord-occidentali e mercoledì raggiungerà le regioni centrali, favorendo annuvolamenti anche sulla nostra Regione.

Sulla nostra Regione si prevedono condizioni generali di cielo sereno o poco nuvoloso sul settore occidentale e lungo le coste, mentre annuvolamenti potranno interessare ancora le zone montuose e collinari che si affacciano sul versante orientale, specie nel pescarese e nel chietino. Ulteriore attenuazione della nuvolosità nel corso della giornata ma non si escludono banchi di nebbia nelle pianure e nelle valli durante le ore più fredde della giornata.

Temperature: In lieve aumento, specie nei valori massimi.

Venti: Deboli dai quadranti orientali con residui rinforzi nel chietino.

Mare: Generalmente poco mosso o localmente mosso.