di sabato 18 novembre 2017
AbruzzoMeteo, il primo quotidiano on-line abruzzese dedicato alla Meteorologia. Direttore e Previsore: Giovanni De Palma.
Rubriche a cura dello Staff AbruzzoMeteo: Giuseppe Petricca, Sergio Sprecacenere, Marco Bozzelli. Progetto, Realizzazione e Ufficio Stampa: Gilberto Di Nicola

Dopo il sensibile calo delle temperature atteso nuovo peggioramento anche in Abruzzo

Pubblicato da Giovanni De Palma lunedì 23 novembre 2015, 7:15 | 1,257 letture
Inserito nella categoria Allerte, Previsioni per oggi | Condividi su Facebook

La situazione meteorologica attuale continua ad essere caratterizzata dall’arrivo di masse d’aria fredda provenienti dall’Europa centro-settentrionale che, nelle prossime ore, continueranno a raggiungere le nostre regioni centro-settentrionali e, confluendo con masse d’aria temperata proveniente dalle regioni nord-africane, danno origine alla formazione di sistemi nuvolosi che, a partire dalle prossime ore, interesseranno anche la nostra Regione con precipitazioni che si estenderanno dalla Marsica, Aquilano verso il settore orientale entro la serata. A causa delle basse temperature presenti, saranno possibili nevicate intorno ai 1000 metri ma, localmente, anche a quote lievemente inferiori. Annuvolamenti e precipitazioni saranno possibili anche nella giornata di martedì ma la tendenza è verso un temporaneo miglioramento con ampie schiarite a partire dal pomeriggio. Ma gli ultimi aggiornamenti dei modelli matematici evidenziano un nuovo graduale peggioramento a partire da mercoledì e, soprattutto, nelle 48 ore successive, a causa dell’arrivo di una nuova intensa perturbazione sospinta da masse d’aria molto fredda. L1

Sulla nostra Regione si prevedono condizioni iniziali di cielo nuvoloso o molto nuvoloso con ulteriore aumento della nuvolosità a partire dalle prossime ore, specie sulla Marsica e nell’Aquilano con precipitazioni in intensificazione, nevose al disopra dei 900-1000 metri ma, occasionalmente a quote lievemente inferiori. Tra il tardo pomeriggio e la tarda serata è prevista una progressiva intensificazione delle precipitazioni anche sul settore orientale.

Temperature: In ulteriore diminuzione.

Venti: Deboli dai quadranti settentrionali con possibili rinforzi lungo le aree costiere. Da stasera tenderanno a provenire dai quadranti meridionali.

Mare: Generalmente mosso.