di sabato 18 novembre 2017
AbruzzoMeteo, il primo quotidiano on-line abruzzese dedicato alla Meteorologia. Direttore e Previsore: Giovanni De Palma.
Rubriche a cura dello Staff AbruzzoMeteo: Giuseppe Petricca, Sergio Sprecacenere, Marco Bozzelli. Progetto, Realizzazione e Ufficio Stampa: Gilberto Di Nicola

Corpi nuvolosi in azione al centro-sud, migliora nelle prossime ore, peggiora domani sera

Pubblicato da Giovanni De Palma martedì 24 novembre 2015, 7:17 | 800 letture
Inserito nella categoria Previsioni per oggi | Condividi su Facebook

La nostra Penisola è interessata da sistemi nuvolosi provenienti dal Mediterraneo occidentale, favoriti dal contrasto tra l’aria fredda in discesa dall’Europa centro-settentrionale con aria più temperata di matrice afro-mediterranea. Nelle prossime ore la nuvolosità continuerà ad interessare anche la nostra Regione, favorendo precipitazioni soprattutto sulle zone montuose e sul settore orientale, con nevicate al disopra dei 1200-1400 metri. La tendenza è verso un temporaneo miglioramento a partire dal pomeriggio-sera ma si tratterà di una fase temporanea in attesa di un nuovo deciso peggioramento delle condizioni atmosferiche provocato dall’arrivo di origine polare che, a patire da mercoledì sera, irromperanno sul Mediterraneo centro-occidentale dalla Valle del Rodano, favorendo la formazione e l’approfondimento di una vasta circolazione depressionaria in spostamento verso le nostre regioni centro-meridionali. Di conseguenza si prevedono piogge diffuse dalla nottata di mercoledì e nelle 48 ore successive, con copiose nevicate sui rilievi appenninici al disopra dei 1200-1300 metri. Vedremo.

Sulla nostra Regione si prevedono condizioni iniziali di cielo da nuvoloso a coperto con annuvolamenti consistenti sul settore centro-orientale e sulle zone montuose, dove sono attese ancora precipitazioni, più probabili sul settore orientale. Nevicate sui rilievi al disopra dei 1200-1400 metri. La tendenza è verso una graduale attenuazione della nuvolosità nel corso della giornata a partire dal settore occidentale.

Temperature: Generalmente stazionarie.

Venti: Deboli orientali.

Mare: Generalmente mosso.